Contenuto sponsorizzato

Museo degli Usi e Costumi, Zeni: “La nomina del nuovo direttore è un atto improprio?”

Nell’ultima seduta la Giunta Fugatti ha scelto di riunirsi proprio nella sede del museo di San Michele all’Adige, Zeni: “Scelta decisamente coraggiosa dopo aver rimosso i vertici dell’ente che lo avevano fatto crescere e che sono riconosciuti a livello internazionale”

Di Tiziano Grottolo - 22 April 2022 - 17:43

TRENTO. “La nomina del nuovo direttore del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina è un atto improprio?”, è questa la domanda che si pone il consigliere provinciale del Partito Democratico, Luca Zeni, e che è stata messa nero su bianco in un’interrogazione. La vicenda ormai è nota Giovanni Kezich e Antonella Mott, rispettivamente direttore e vicedirettrice dell’ente museale, sono stati improvvisamente sostituiti senza una chiara motivazione.

 

Proprio oggi, 22 aprile, la Giunta Fugatti si è riunita San Michele all’Adige nella sede del museo, una scelta, dice Zeni, “decisamente coraggiosa – soprattutto – dopo aver rimosso i vertici del museo che lo avevano fatto crescere e che sono riconosciuti a livello internazionale tanto da aver mobilitato numerose personalità del mondo della cultura contro tale incomprensibile decisione”.

 

Nella sua interrogazione il consigliere Dem chiede lumi rispetto alla nomina del nuovo direttore fatta dal consiglio d’amministrazione del museo, come comunicato con nota ufficiale della Giunta provinciale, mentre il Regolamento del museo stesso e la legge di riferimento assegnano alla Giunta provinciale, e quindi non al Cda, la competenza di tale nomina.

 

Il Cda ha fatto una sua valutazione sui profili e dato una indicazione – ha dichiarato l’assessore alla cultura e all’istruzione, Mirko Bisesti, all’Ansala Giunta con una delibera completerà l’iter. Veniamo da una gestione degli anni precedenti che avrebbe potuto fare sicuramente meglio”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 June - 15:55
Sono stati trovati 130 positivi a fronte di 581 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 46 i pazienti ricoverati in ospedale
Montagna
27 June - 15:11
Il soccorso alpino nazionale commenta l’ultima “impresa” di un escursionista che è salito sulla Marmolada senza ramponi ma portando con sé [...]
Cronaca
27 June - 15:07
L'avviso è stato emesso dalla protezione civile: l'allerta scatta dalle 17 di oggi (lunedì 27 giugno) e durerà fino alle 24 di domani (martedì [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato