Contenuto sponsorizzato

Stranieri in Trentino, in aumento le acquisizioni di cittadinanza

 In provincia di Trento 2016 le acquisizioni di cittadinanza italiana sono state 3.461. Il 53% circa per residenza

Pubblicato il - 29 ottobre 2017 - 09:20

TRENTO. Sono in aumento i nuovi trentini. Le persone presenti sul nostro territorio e che negli ultimi hanno hanno ottenuto la cittadinanza italiana continuano a segnare segno più. A confermalo non sono solamente i dati statistici della Provincia ma anche quelli fotografati dalla fondazione Ismu, indagini e Studi sulla Multietnicità.

 

Riferendoci solo al Trentino, possiamo dire che nel 2016 le acquisizioni di cittadinanza italiana sono state 3.461, in aumento rispetto al 2015 (+169).

 

Una situazione simile al resto d'Italia dove le acquisizioni di cittadinanza sono aumentate velocemente nell’arco degli ultimi dieci anni: da 35mila nel 2006 si è passati a 101mila nel 2013, 130mila nel 2014, 178mila nel 2015, per raggiungere il numero di 202mila nel 2016. Secondo la ricerca, dal 2007 al 2016 le acquisizioni di cittadinanza in Italia sono state complessivamente 956mila.

Ad acquisire la cittadinanza italiana nel corso del 2016 sono state soprattutto persone provenienti da Albania e Marocco, rispettivamente con 37mila e 35mila neo-italiani. A presentare invece il più alto tasso di acquisizione della cittadinanza italiana è la comunità brasiliana con quasi 6mila acquisizioni, per un tasso del 130 per mille rispetto al numero di residenti.

 

Nel 2016, il maggior numero di acquisizioni è in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. I tassi di acquisizione maggiori si rilevano nel Centro-Nord Italia: al primo posto si trovano la Valle d’Aosta (76 acquisizioni ogni mille residenti), seguita dal Trentino-Alto Adige (71 ogni mille), dalle Marche (61 ogni mille) e dal Veneto (60 ogni mille). Agli ultimi posti troviamo la Campania (12 ogni mille) e la Basilicata (14 ogni mille).

 

In Trentino Alto Adige, secondo i dati forniti dalla Fondazione Ismu, gli acquisiti alla cittadinanza italiana nel 2016 sono stati 6.648. Di questi, l'8,5% per matrimonio, il 53,3% per residenza e il 37,9 per trasmissione.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 19:06

Tanta paura questa mattina a Treviso per un 20enne caduto nel Sile. Il giovane, però, per fortuna, era sano e salvo. E' stato ritrovato a Bassano del Grappa 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato