Contenuto sponsorizzato

La casetta "self service" delle uova di galline ruspanti: "Ci basiamo sulla fiducia, il cliente si serve da solo''

La singolare iniziativa è portata avanti da una famiglia del posto che ha una cinquantina di galline. Un innovativo e originale servizio a Cogolo di Pejo in Val di Sole

Di Arianna Stech (Liceo Prati) - 08 settembre 2018 - 19:43

COGOLO DI PEJO. Dalla primavera dello scorso anno a Cogolo di Pejo in Val di Sole è stato attivato un innovativo e originale servizio alla comunità: una casettina dispenser di uova biologiche di galline ruspanti.

 

La singolare iniziativa è portata avanti da una famiglia del posto che ha una cinquantina di galline, un 'idea nata dall’esigenza di aumentare il reddito familiare.

 

La casetta è tutt’altro che a prova di “man bassa”: non c’è alcun meccanismo che prevenga un eventuale furto. Tutto si basa, come ci spiega l’ideatore della casetta, sulla fiducia: “In un paesino di montagna come Cogolo la gente si fida degli altri, io stesso lascio le chiavi nella macchina".

 

Con 3 euro si comprano 6 uova completamente biologiche, da galline ruspanti allevate nei dintorni del paese: l’essenza stessa dell’ecosostenibilità e del Km0.

 

"A parte un paio di episodi di poco conto - continua l'ideatore - nessuno ha mai tentato di prendersi le uova senza pagare, anzi c’è stato chi ha messo i soldi nella cassetta e, trovando che mancavano le uova perché ancora dovevamo rifornire la casetta, ha aspettato che arrivassi per poi prendere la confezione che gli spettava. I turisti cittadini si stupiscono sempre di questa prova di fiducia".

 

Ecco quindi come una piccola realtà sfrutta i propri meccanismi interni basati sul reciproco rispetto e la fiducia verso il prossimo per trarne beneficio: senz’ombra di dubbio questo progetto rappresenta un esempio da seguire e offre uno spunto di riflessione sulle ragioni che invece rendono un’attività così limpida e fiduciosa impossibile da attuare anche in realtà cittadine di modesta misura come quella di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 18:51

Le disposizioni valide fino al 15 ottobre riguardano lo svolgimento di eventi, competizioni sportive, manifestazioni, convegni, rassegne e iniziative di carattere sovra-regionale, nazionale o internazionale, previsti negli spazi chiusi o all'aperto. Se si vuole provare a organizzare qualcosa è eventualmente necessario seguire protocolli e seguire linee guida speciali

29 maggio - 21:27

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento, nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi e le successive cure in ospedale, il 67enne si è spento. Le autorità hanno già provveduto a informare l'ambasciata di riferimento per le procedure e gli iter del caso

29 maggio - 19:24

Non sono stati registrati decessi legati a Covid-19 nelle ultime 24 ore. Nessun minorenne tra i nuovi infetti. A Storo ci sono 124 casi da inizio epidemia. Complessivamente ci sono 5.429 casi e 466 decessi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato