Contenuto sponsorizzato

''Leda la Strega'' e il maltempo, un fumetto per ringraziare i soccorsi

La puntata numero sette di "Leda la Strega di Trento", un episodio speciale per celebrare gli sforzi della macchina dei soccorsi in prima linea nella gestione dell'ondata di maltempo tra fine ottobre e inizio novembre che ha colpito il Nord Est

Pubblicato il - 21 novembre 2018 - 21:50

TRENTO. La puntata numero sette di "Leda la Strega di Trento", un episodio speciale per celebrare gli sforzi della macchina dei soccorsi in prima linea nella gestione dell'ondata di maltempo tra fine ottobre e inizio novembre che ha colpito il Nord Est italiano. Un fumetto di Flavio Rosati per lanciare la rinascita del nostro territorio falcidiato da pioggia e vento.

 

Il fumetto "Leda la Strega di Trento" è un'avventura alla scoperta della città del capoluogo e un protagonista che ha incontrato tante figure realmente esistenti.

 

Da Giancarlo Cuozzo, barbiere in piazza Venezia, ad Antonio Cirilli, panettiere in via Calepina, dall'Apt TrentoMonte BondoneValle dei Laghi Foxy, alla cameriera della birreria Forst in via Oss Mazzurana, e poi lo Sherpa 3-Patagonia in San Viglio e lo studio dentistico Dr. Ceschini&Partners in viale Verona, oltre altri personaggi inventati e magici.

 

Qui il primo episodio del 2018 dove il punto di partenza era proprio la redazione de il Dolomiti (Qui episodio).

SESTO EPISODIO

QUINTO EPISODIO

QUARTO EPISODIO

TERZO EPISODIO

SECONDO EPISODIO







Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 marzo - 18:18

E' stato rinviato a settembre 2021 il graduale svuotamento della Residenza Fersina. Una nuova decisione, viene sottolineato dai  consiglieri provinciali che hanno presentato due interrogazioni, presa senza confronto con gli enti dell’accoglienza

 

01 marzo - 18:51

Le ricerche erano partite nelle scorse ore con l'impegno del soccorso alpino, dei vigili del fuoco  e delle forze dell'ordine. Il tragico ritrovamento questo pomeriggio  

01 marzo - 17:37

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 802 tamponi molecolari e registrati 88 nuovi casi. Inoltre 33 test antigenici sono risultati positivi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato