Contenuto sponsorizzato

Con Mafalda il ''Tempo (è) sospeso'' un libro sul lockdown per aiutare la terapia intensiva di Trento

Carolina Marangoni si è attivata sin da inizio quarantena per mettere insieme queste voci, e il libro è stato scritto e stampato in soli due mesi. “L’invito per tutti è stato quello di sentirsi liberi senza vincoli né parametri. Quello che troverete nelle prossime pagine è stato ciò che ciascun coautore ha scritto: senza censure, senza correzioni, senza modifiche''

Pubblicato il - 21 settembre 2020 - 12:27

TRENTO. “Tempo sospeso” è un’espressione che è stata più volte usata parlando dei mesi di lockdown che abbiamo vissuto. Le socie di Mafalda, associazione socio-culturale di Trento, hanno deciso di raccontare questi mesi con un diario, “Diario del nostro tempo sospeso”, che è stato presentato qualche giorno fa al Grand Hotel di Trento, in piazza Dante.

 

“La quarantena – spiega Carolina Marangoni, presidente di Associazione Mafalda – è stata un’esperienza forte, condivisa globalmente, che però ognuno di noi ha vissuto a modo suo, in una sorta di prisma individuale”. “Diario del nostro tempo sospeso” nasce proprio dalla volontà di raccontare il lockdown attraverso tante voci diverse, e raccoglie così le impressioni non solo delle socie di Associazione Mafalda, ma anche di medici, esponenti del mondo scientifico e istituzionale, giuristi, professori universitari, insegnanti, giornalisti ed economisti.

 

 

Marangoni si è attivata sin da inizio quarantena per mettere insieme queste voci, e il libro è stato scritto e stampato in soli due mesi. “L’invito per tutti è stato quello di sentirsi liberi – dice Marangoni - senza vincoli né parametri. Quello che troverete nelle prossime pagine è stato ciò che ciascun coautore ha scritto: senza censure, senza correzioni, senza modifiche. Libera espressione della dimensione intima, umana, familiare e lavorativa di ognuno”.

 

 

Il volume non nasce però solo dalla voglia di raccontare la quarantena, ma anche di dare un aiuto concreto: il ricavato della vendita del libro (a offerta libera) sarà devoluto al Dipartimento anestesia e rianimazione dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. Per acquistare una copia di “Diario del nostro tempo sospeso”, basta chiamare il 348.3547203.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 04:01

Una ricerca dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale prova a valutare dati alla mano l'ipotesi dell'isolamento per fasce d'età. Secondo una proiezione, imponendo un lockdown ai soli over 80 la mortalità da Covid verrebbe dimezzata, mentre l'isolamento per gli over 60 diminuirebbe di 10 volte la letalità del virus. Le criticità però non mancano

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato