Contenuto sponsorizzato

In prima linea contro il Covid? I parrucchieri offrono uno sconto a tutti i sanitari: "È il nostro modo di ringraziarvi"

A parte rispettare regole e misure di sicurezza cosa si può fare per rendersi utili in questo periodo così difficile? Hair Group Trento ha trovato un suo personalissimo modo per farlo e allo stesso tempo dire grazie agli infermieri

Di Mattia Sartori - 16 novembre 2020 - 19:35

TRENTO. Come posso aiutare? Questa domanda dev'essere venuta in mente a più di una persona in questi mesi di emergenza sanitaria. A parte rispettare le misure di sicurezza, mettere la mascherina e mantenere il distanziamento sociale, come posso essere utile? Anche i parrucchieri di Hair Group Trento si sono posti questa domanda e hanno trovato un modo: regalare un momento di tranquillità e spensieratezza al personale sanitario

 

"Abbiamo pensato ad una cosa - scrivono in un post sulla loro pagina Facebook -, nel nostro piccolo: abbiamo pensato che noi siamo qui anche per farvi passare un momento di spensieratezza. Un momento in cui prendervi cura di voi, per farvi sentire coccolate e più belle. Così, mentre tutti attendiamo il 3 dicembre, per sapere come trascorreremo il Natale e come evolve la situazione, vorremmo offrire a tutto il personale medico e sanitario 60 servizi di ricostruzione e piega con il 50% di sconto. È il nostro modo di dare qualcosa. E certo non cambieremo il mondo, ma speriamo di poter regalare una piccola parentesi di serenità a voi che ogni giorno date la vostra vita e il vostro impegno per tutti noi. La promozione è valida da domani e fino a sabato 2 dicembre, non vediamo l'ora di prenderci cura di voi e di dirvi grazie per quello che fate".

 

Un'iniziativa lodevole e che sicuramente verrà apprezzata da tutti coloro che da mesi lottano in prima linea per tutti noi tra le corsie degli ospedali. Dopo giornate lunghe e faticose passate a curare gli altri, potranno essere loro a farsi curare, lasciandosi andare tra le attenzioni di chi vuole trovare un modo per restituire anche solo una piccola parte di quello che ha ricevuto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 10:59

Numeri del contagio in aumento in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono 175, a fronte di un indice contagi/tamponi salito all'8,64%. Due i decessi, che portano il bilancio da inizio pandemia a 811, 517 solamente da settembre. Crescono ricoveri e terapie intensive

18 gennaio - 05:01

L'ex rettore ha analizzato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss e ha scoperto che nella settimana conclusa lo scorso 10 gennaio, su 1471 "nuovi" contagi segnalati in Trentino, solo 624 si riferivano alla settimana considerata e ben 847 erano casi arretrati segnalati con grande ritardo. In questo modo verificando molto tardi gli antigenici con i molecolari, se risultano negativi spariscono dalle statistiche se risultano positivi non entrano nel conteggio della settimana corrente perché classificati "arretrati"

18 gennaio - 08:34

Con Renzi non viene solo espulsa la componente più avanzata del riformismo di sinistra ma si sancisce l’asse strutturale tra Pd e 5stelle il cui unico vero avversario era appunto Matteo Renzi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato