Contenuto sponsorizzato

Virtus Bolzano, tre sberle al Dro. Il Levico sbanca il campo del Caravaggio

Calcio. Il Levico Terme vince 3-0 contro il Caravaggio e resta in zona playout. Acuto della Virtus Bolzano che supera 3-0 il Dro e mantiene vive le speranze di raggiungere gli spareggi salvezza. Il Dro resta distante un punto dalla salvezza diretta

Di Luca Andreazza - 30 April 2017 - 18:21

TRENTO. Virtus Bolzano e Levico Terme calano il tris. La formazione di Lomi domina un derby rifilando un sonoro 3-0 al Dro. Una vittoria fondamentale per sperare di rientrare nella zona playout. La Virtus Bolzano resta ancora al penultimo posto in classifica, complice il successo del Levico Terme. 

 

L'inizio di gara tra Virtus Bolzano e Dro è equilibrato e le squadre in campo sono più attente a non concedere il fianco agli avversari. Le occasioni da rete latitano e la partita volge al termine della prima frazione, quando Majdi è lesto a battere Chimini per il vantaggio dei padroni di casa. La Virtus Bolzano piazza il colpo del ko cinque minuti più tardi: De Simone pesca Bucchi che insacca il raddoppio.

 

Il Dro fatica a reagire e trovare il ritmo della gara e alla mezz'ora del secondo tempo Timpone chiude definitivamente la contesa sul 3-0. Una sconfitta che lascia la formazione di Soave al tredicesimo posto a quota 33 punti, distante appena una lunghezza dalla salvezza diretta. 

 

Il Levico Terme sbanca invece per 3-0 il terreno di gioco del Caravaggio e resta ampiamente in zona playout. Curzel porta in vantaggio i termali già dopo nove minuti, mentre Calì al minuto numero 36 raddoppia.

 

Nel secondo tempo il Levico Terme resta e concentrato e Bazzanella all'ora di gioco chiude la partita. Questa vittoria porta i trentini a 28 punti e si tengono a +2 sulla retrocessione diretta, posto occupato dalla Virtus Bolzano.

 

DRO-VIRTUS BOLZANO 0-3

Reti: 39' pt Majdi (V), 43’ pt Bucchi (V), 34’ st Timpone (V)

 

Dro: Chimini, Allegretti, Bertoldi, Ischia, De Min, Concato (1’ st Daldosso), Molnar, Binatti (1’ st Nicolini), Crivaro, Milicevic (29’ st Amassoka), Paoli. All. Soave
Virtus Bolzano: Tenderini, Munerati, Kiem, De Simone, Clementi, Cremonini, Kaptina, Bustamante (48’ st Bounou), Majdi, Timpone (36’ st Padovani), Bucchi (40’ st Perri). All. Lomi 
 

CARAVAGGIO-LEVICO TERME 0-3

Reti: 9' pt Curzel, 36' pt Calì, 15' st Bazzanella

 

Caravaggio: Dominici, Ghergu, Sobacchi, Ferri, Sonzogni, Zanola, Esposito, Calì, De Angelis, Crotti, Tomas. All. Bolis

Levico Terme: Seveso, Bazzanella, Pipoli, Delcarro, Agosti, Tobanelli, Curzel, Andreatta, Calì, Velardi, Baido. All. Mezzanotti

 

CLASSIFICA

01. Monza 80

02. Ciliverghe Mazzano 73

03. Pergolettese 65

04. Virtus Bergamo 63

05. Pro Patria 59

06. Pontisola 56

07. Darfo Boario 54

08. Caravaggio 47

09. Seregno 45

10. Grumellese 42

11. Ciserano 37

12. Scanzorosciate 34

13. DRO 33

14. Olginatese 33

15. LEVICO TERME 28

16. Lecco 28

17. VIRTUS BOLZANO 26

18. Cavenago Fanfulla 24

(1: promozione diretta; 2-5: playoff; 13-16: playout; 17-18: retrocessione diretta)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato