Contenuto sponsorizzato

Il Mondiale dell'Italia si infrange nel quinto posto di un grande Gianni Moscon

Ciclismo. E' Valverde a indossare la maglia iridata. Il 38enne batte in volata il francese Romain Bardet e il canadese Michael Woods. Ai piedi del podio un sorprendente Tom Dumoulin, quindi a tredici secondi dall'oro il trentino portacolori del Team Sky

Foto di Daniele Mosna
Di Luca Andreazza - 30 settembre 2018 - 21:08

INNSBRUCK (Austria). La speranza italiana di conquistare la maglia iridata si infrange nel quinto posto del trentino Gianni Moscon. E' Aljeandro Valverde il campione del mondo. 

 

Il 38enne spagnolo corona una carriera prestigiosa sulle salite di Innsbruck, dopo aver regolato in volata il francese Romain Bardet e il canadese Michael Woods. Ai piedi del podio un sorprendente Tom Dumoulin, quindi a tredici secondi dall'oro il trentino portacolori del Team Sky, ultimo degli azzurri a cedere sulla temibile ascesa di Gramartboden con punte del 28%.

 

I 258 chilometri del percorso disegnato a Innsbruck, considerato tra i più duri di sempre, conferma le aspettative: la gara si rivela una corsa a eliminazione, solo i migliori e i più informa arrivano a giocarsi le carte finali per provare a indossare la maglia iridata.

 

Sono in molti a alzare bandiera bianca mano a mano che corrono i chilometri lungo il tracciato austriaco. Da Vincenzo Nibali a Julian Alaphilippe, dal tre volte campione del mondo Peter Sagan a Simon Yates, sono tanti i corridori attesi a saltare, a cedere il passo. E' la Spagna a proporre la strategia vincente, Valverde si nasconde fino alle pedalate decisive, scortato da tre compagni di squadra, resiste sulle ultime salite e piazza il colpo mondiale.

 

All'Italia del ct Davide Cassani resta una prova da protagonista, senza però centrare il bersaglio, e un Gianni Moscon in costante crescita.

(Foto di Daniele Mosna)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 19:34

Nella serata di ieri il Gattogordo di Trento è stato teatro di una discussione animata tra il proprietario Villotti e un gruppo di carabinieri, poliziotti e finanzieri. Secondo questi ultimi, dalle 20 il ristorante non può servire ai tavoli solamente bevande. L’oggetto del dibattito è la parola “attività” di ristorazione, che ha generato non poca confusione

31 ottobre - 18:56

In valore assoluto i dati più alti si registrano nei centri più popolosi (che è quello che sarebbe dovuto succedere anche nella prima ondata) e quindi dei 390 casi totali ben 208 sono concentrati tra Trento (127), Rovereto (56), Pergine (15) e Riva del Garda (10)

31 ottobre - 18:21

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha firmato le nuove ordinanze per i Comuni-Cluster valide per 14 giorni. Ai Comuni di Laives, Malles, Sarentino, Campo di Trens e Racines si aggiungono oggi anche Sluderno, Glorenza, Tubre, Gargazzone, Val di Vizze e Rasun-Anterselva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato