Contenuto sponsorizzato

Aquila Basket, a Oldenburg sfida chiave per il destino dei bianconeri in Eurocup

La Dolomiti Energia in Germania a caccia di un’impresa sul campo di Oldenburg, che ha vinto quattro partite consecutive in Eurocup. Ancora out Craft. Aquila Basket stringe una nuova partnership, quella con l'Hcb Alto Adige Alperia

Foto di Daniele Montigiani
Pubblicato il - 19 novembre 2019 - 16:16

TRENTO. "Il nostro obiettivo è quello di vincere e rimettere il nostro percorso di crescita e l'andamento di questa stagione sui giusti binari", queste le parole di Justin Knox alla vigilia della sfida tra Aquila Basket e Oldenburg (diretta dalle 20 su Eurosport Player anche in Club House Aquila Basket), che aggiunge: "Dobbiamo fare tesoro degli errori commessi nelle ultime partite, cercando di capire i nostri punti deboli e lavorando sulle nostre tante potenzialità, in attacco e in difesa".

 

Tre partite. La regular season di Eurocup è già al suo momento della verità: per qualificarsi alle Top 16 e continuare la propria avventura nella seconda coppa continentale la Dolomiti Energia ha fra le mani il proprio destino europeo, ma non può permettersi errori in quelle che sulla carta sembrano tre partite da "dentro o fuori" per chiudere il gruppo D.

 

La prima è quella che mercoledì sera vedrà i bianconeri impegnati sul campo di Oldenburg: contro i tedeschi battuti all'andata alla Blm Group Arena 91-81 Trento ha l'occasione non solo di aggiungere due punti alla propria classifica, ma anche di ottenere un pesante 2-0 negli scontri diretti sull'Ewe, il primo parametro di discrimine in caso di un arrivo a pari punti tutt'altro che impossibile.

 

Tra le note liete della sconfitta di domenica a mezzogiorno contro Cremona ci sono stati un Alessandro Gentile da 25 punti (9-16 dal campo e sei assist) alla terza volta in stagione oltre quota 20 segnati e un Justin Knox in versione tuttofare che ha chiuso la partita con 16 punti, 13 rimbalzi (massimo stagionale in serie A per un giocatore di Trento) e sei assist (migliore prestazione in carriera in serie A per Justin).

 

"Oldenburg è una squadra completa - prosegue Knox - con tanti giocatori che possono essere protagonisti all'interno del 40' e con tante soluzioni che nascono con i loro lunghi che ricevono spalle a canestro e sono bravi a mettere in ritmo i compagni e premiare i tagli con assist e passaggi vincenti. In difesa ci servirà senza dubbio essere attenti e pronti per tutto l'arco della partita. L'assenza di Aaron? Ovviamente pesa, ma siamo professionisti, sappiamo che gli infortuni purtroppo fanno parte del gioco. Dobbiamo rimanere concentrati, compatti e fare ognuno un passo in avanti per aiutare la squadra a vincere e superare questa mancanza. Possiamo e dobbiamo continuare a giocare la nostra pallacanestro".

 

Cominciare la stagione 0-3 e ribaltarla con quattro successi consecutivi. E' esattamente quello che ha fatto la squadra giallonera, che dopo un avvio di regular season da incubo culminato con la sconfitta a Trento nel Round 3 ha infilato quattro vittorie di prestigio che l'hanno rimessa in piena corsa non solo per la qualificazione ma anche per una posizione di vertice nel gruppo D.

 

Manca solo lo scalpo di Trento alla formazione di coach Drijencic, che anche grazie all'innesto dell'ex Varese Tyler Larson (21 punti nell'ultimo successo contro il Gala) ha messo le marce alte e di è trasformata in una "big" della competizione grazie al dominio in area di Rasid Mahalbasic e alla potenza di fuoco sul perimetro espressa dal tiro da fuori di Hobbs e Boothe e dal talento atletico di Blakes e Sears. Poi c'è sempre Rickey Paulding, un'autentica leggenda della pallacanestro tedesca ed europea.

 

Nel frattempo Aquila Basket stringe una nuova partnership, quella con l'Hcb Alto Adige Alperia, 86 anni di storia e società di hockey più vincente in Italia. Da qui fino alla fine della regular season, infatti, gli abbonati dei Foxes hanno la possibilità di acquistare i biglietti per le partite casalinghe dell’Aquila Basket con il 50% di sconto (nei settori curva, corner e gradinata). Stesso meccanismo a parti invertite: i possessori della tessera stagionale dell’Aquila possono godere di un 50% di sconto sui biglietti dei match dell’Hockey Club Bolzano al Palaonda (offerta valida per i settori D-curva, A e C laterali). Una collaborazione nata per dare modo ai tifosi delle rispettive società di vivere al meglio l’eccellenza dello sport regionale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

09 dicembre - 13:08

L'Ente Nazionale Protezione Animali chiede ai primi cittadini delle ordinanze. Già il Consiglio comunale di Rovereto ha scelto di mettere dine ai fuochi d'artificio

09 dicembre - 05:01

C'è anche nel masterplan di sviluppo del Bondone ''Necessario tenere in considerazione gli importanti cambiamenti climatici in atto e valutare quindi con attenzione la necessità di anticipare un cambio di prospettiva dell’offerta turistica", ma la discussione politica non sembra ancora cominciata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato