Contenuto sponsorizzato

La tripla di Moraschini sulla sirena gela l'Aquila Basket, niente coppa Italia

Basket. La Dolomiti Energia conduce quasi tutta la partita, ma si arrende nel finale a Brindisi. I liberi di Gomes sembrano mandare la gara all'overtime, ma il tiro della "disperazione" di Moraschini chiude i giochi sul 76-79

Di Luca Andreazza - 13 January 2019 - 18:48

TRENTO. Dopo il ko di Milano, la Dolomiti Energia incappa nella seconda sconfitta consecutiva. L'Aquila Basket non supera l'ostacolo Brindisi nella tredicesima giornata di serie A e dice addio alla qualificazione alla final eight di coppa Italia. La truppa di coach Maurizio Buscaglia si arrende alla Blm Group Arena per 76-79 e chiude una seconda parte girone di andata giocato da protagonista dopo le difficoltà iniziali. La tripla di Moraschini sulla sirena è una sentenza.

 

Se questa sconfitta compromette il pass alla coppa nazionale, lascia comunque immutate le speranze per raggiungere la qualificazione alla post season, i playoff scudetto, un obiettivo mai mancato e impreziosito da due finali tricolori da quando la Dolomiti Energia calca i parquet di massima serie. Nonostante il cambio di passo, serve ancora qualcosa, soprattutto una maggior capacità di gestire i momenti clou e dimenticare qualche ingenuità di troppo.

 

Quasi sempre avanti, non bastano alla Dolomiti Energia i canestri di Marble (18 punti) e Craft (16 punti), Pascolo (13 punti) e Mian (10 punti). I bianconeri pagano qualche errore di troppo e la vena realizzativa di Banks (22 punti), Chappell Jeremy (17 punti) e Moraschini (11 punti).

 

Il canestro di Banks apre il primo quarto, ma l'Aquila Basket entra subito in partita e Marble trascina i bianconeri sul 7-2. La Dolomiti Energia preme sull'acceleratore e confeziona il massimo vantaggio sul +9 per il 19-10. A quel punto arriva la reazione di Brindisi che mette alle strette la difesa aquilotta per rimettersi in scia a Trento. Il tabellone alle prima sirena dice 27-25 per i padroni di casa.

 

L'atteggiamento dell'Happy Casa è diverso nel secondo periodo (21-18). Pronti, via e Brindisi scrive un break (0-6) e mette la freccia sul 27-31. Ci pensa Pascolo a rompere il ghiaccio dopo circa due minuti di gioco, mentre Forray rimette in carreggiata i bianconeri, che inseguono a -1, quindi Craft segna il nuovo vantaggio dei trentini (33-32), ma un'altalena di sorpassi. Ci prova Mian a lanciare l'Aquila Basket: le sue triple valgono il +7 per il 41-34. Nel finale di tempo gli ospiti ricuciono, ma la Dolomiti Energia va al riposo lungo avanti sul 48-43.

 

Anche nella terza frazione (11-15) Brindisi parte meglio. I canestri di Chappel Jeremy e Banks tengono i pugliesi in gara, che si riportano sotto ai trentini. La Dolomiti Energia resiste soprattutto con Flaccadori e Marble che consentono ai bianconeri di chiudere ancora avanti sul 59-58. 

 

Nell'ultimo quarto la Dolomiti Energia riparte con Marble e Pascolo che allungano sul +5 il vantaggio dei trentini. Una combinazione che porta un po' di ossigeno alla causa aquilotta e costringe l'Happy Casa a ricorrere al time out. Alla ripresa Brown e Banks impattano sul 66-66. La triple di Moraschini e Banks mandano in orbita i brindisini sul +5 (68-72). E' Craft a tenere l'Aquila Basket in partita, ma Chappell Jeremy dalla lunetta tiene avanti gli ospiti sul 74-76. I liberi di Gomes impattano sul 76-76, ma sulla sirena il tiro della "disperazione" di Moraschini lascia partire i titoli di coda sul 76-79 e gela la Blm Group Arena. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 19:38
La Pat: "Si è prospettato l’obiettivo di garantire la didattica in presenza. E per farlo il governo il Green pass obbligatorio per il [...]
Cronaca
05 agosto - 19:38
La Pat: "Si è prospettato l’obiettivo di garantire la didattica in presenza. E per farlo il governo il Green pass obbligatorio per il [...]
Politica
05 agosto - 17:05
Nella relazione del Servizio geologico della Provincia, dice il consigliere del Partito Democratico: "Si evidenzia il rischio di caduta massi e si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato