Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, il test rapido evidenzia la positività di un giocatore del Bolzano nella serie A di pallamano. Rinviato il derby contro il Merano

Un giocatore, che aveva i sintomi di un raffreddore, sabato mattina è stato sottoposto a un test rapido, che ha dato esito positivo. Nelle prossime ore il tesserato farà un tampone oro-faringeo per avere un risultato definitivo

Di L.A. - 10 ottobre 2020 - 15:48

BOLZANO. Niente derby altoatesino tra Bolzano e Merano. La Federpallamano ha disposto il rinvio del match valido per la settima giornata della serie A Beretta maschile per ragioni di sicurezza.

 

Il match era in programma per oggi, sabato 10 ottobre, ma è emerso un caso sospetto di positività a Covid-19 tra le fila del Bolzano, attualmente in testa alla graduatoria con sei vittorie in altrettanti incontri.

 

Un giocatore, che aveva i sintomi di un raffreddore, sabato mattina è stato sottoposto a un test rapido, che ha dato esito positivo. Nelle prossime ore il tesserato farà un tampone oro-faringeo per avere un risultato definitivo.

 

"Il giocatore sta bene. Per evitare di mettere in pericolo gli altri giocatori - commenta la società bolzanina - lo staff e naturalmente anche i nostri avversari, abbiamo reagito immediatamente e chiesto il rinvio della partita prevista per oggi. Non è stato ancora stabilito quando verrà recuperata la gara di campionato tra le due storiche squadre altoatesine".

 

Un'altra giornata difficile in Alto Adige per quanto riguarda la situazione epidemiologica: sono stati comunicati altri 92 casi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 4,89%.

 

Un'altra impennata di infetti che preoccupa non poco le autorità sanitarie. Ieri sono stati registrati 85 positivi. Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha fatto un appello a responsabilità e prudenza individuali, firmando un'ordinanza che prende atto, tra l’altro, del decreto-legge 7 ottobre 2020, con il quale sono state introdotte ulteriori prescrizioni relativamente all’obbligo di indossare protezioni delle vie respiratorie (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 15:57
Alla manifestazione di piazza Dante a Trento sono presenti anche i No-vax altoatesini, compreso l’ex comandante degli Schützen: Siamo in 100mila [...]
Cronaca
27 novembre - 15:41
A lanciare l'allerta ieri sera i familiari, preoccupati dal mancato rientro. Le ricerche in zona Trento avevano dato esito negativo mentre un [...]
Cronaca
27 novembre - 11:50
Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 395 positivi a fronte di 2.264 test molecolari. Altri 3 decessi. Sono 10 le persone in terapia intensiva
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato