Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, il test rapido evidenzia la positività di un giocatore del Bolzano nella serie A di pallamano. Rinviato il derby contro il Merano

Un giocatore, che aveva i sintomi di un raffreddore, sabato mattina è stato sottoposto a un test rapido, che ha dato esito positivo. Nelle prossime ore il tesserato farà un tampone oro-faringeo per avere un risultato definitivo

Di L.A. - 10 ottobre 2020 - 15:48

BOLZANO. Niente derby altoatesino tra Bolzano e Merano. La Federpallamano ha disposto il rinvio del match valido per la settima giornata della serie A Beretta maschile per ragioni di sicurezza.

 

Il match era in programma per oggi, sabato 10 ottobre, ma è emerso un caso sospetto di positività a Covid-19 tra le fila del Bolzano, attualmente in testa alla graduatoria con sei vittorie in altrettanti incontri.

 

Un giocatore, che aveva i sintomi di un raffreddore, sabato mattina è stato sottoposto a un test rapido, che ha dato esito positivo. Nelle prossime ore il tesserato farà un tampone oro-faringeo per avere un risultato definitivo.

 

"Il giocatore sta bene. Per evitare di mettere in pericolo gli altri giocatori - commenta la società bolzanina - lo staff e naturalmente anche i nostri avversari, abbiamo reagito immediatamente e chiesto il rinvio della partita prevista per oggi. Non è stato ancora stabilito quando verrà recuperata la gara di campionato tra le due storiche squadre altoatesine".

 

Un'altra giornata difficile in Alto Adige per quanto riguarda la situazione epidemiologica: sono stati comunicati altri 92 casi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 4,89%.

 

Un'altra impennata di infetti che preoccupa non poco le autorità sanitarie. Ieri sono stati registrati 85 positivi. Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha fatto un appello a responsabilità e prudenza individuali, firmando un'ordinanza che prende atto, tra l’altro, del decreto-legge 7 ottobre 2020, con il quale sono state introdotte ulteriori prescrizioni relativamente all’obbligo di indossare protezioni delle vie respiratorie (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 11:48

Numeri del contagio in crescita in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 200 nuovi positivi e 4 decessi. Cresce l'indice contagi/tamponi, così come tutti i numeri negli ospedali. Le vittime da inizio pandemia salgono a 845, 551 solamente da settembre

25 gennaio - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

25 gennaio - 09:52

Il fiuto dei cani antidroga è risultato decisivo per il sequestro di diverse decine di grammi di sostanze stupefacenti. I controlli degli agenti della questura si è concentrato su alcuni locali noti per la presenza di soggetti connessi allo spaccio, che alla vista delle forze dell'ordine hanno cercato inutilmente di disfarsi delle dosi di cui erano in possesso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato