Contenuto sponsorizzato

Alla scoperta dell'Eccellenza/4: i 'bad boys' della Rotaliana vanno a caccia della salvezza. La rosa più giovane del torneo è affidata ancora a Fabrizio Libanoro

Il sodalizio di Mezzolombardo sposa ancora la linea verde: all'interno dell'organico affidato all'ex tecnico di Levico Terme e Anaune Val di Non sono ben 12 gli under 21 che andranno in cerca della salvezza nel prossimo torneo d'Eccellenza. Tante scommesse e alcune certezze, pescando - come sempre - dalla provincia di Bolzano

Fabrizio Libanoro, confermatissimo alla guida della Rotaliana
Di Da.Lo. - 28 luglio 2021 - 13:18

MEZZOLOMBARDO.  Il filo conduttore è sempre il medesimo: spazio ai giovani per centrare l'ennesima salvezza in Eccellenza. La Rotaliana si rinnova, ma senza snaturarsi e, senza compiere alcuna follia in sede di mercato, prosegue nel proprio progetto, consegnando al tecnico Fabrizio Libanoro un organico di talento, qualità, che probabilmente avrà necessità di un periodo d'ambientamento nella massima categoria regionale.
 

In cabina di regia è stato confermato l'allenatore che, nella prima fase della stagione 2020 - 2021, aveva guidato il team biancazzurro per poche giornate primo dello stop imposto al torneo causa ripartenza della pandemia: la Rotaliana ha scelto di non partecipare al "mini torneo" disputato da aprile a giugno con sole sette formazioni al via, per meglio programmare la nuova avventura.

 

In porta confermati Matteo Rossatti e Matteo Vian mentre in difesa, partito Marco Zentil in direzione Mezzocorona, non sono stati sin qui effettuati innesti. I "vecchi" del reparto arretrato sono Cristiano Biaggini ed Enrico Marinchel, entrambi appena 23enni.

 

I cambiamenti più significativi si sono avuti a metà campo: non ci sono più Nicola Battisti, Davide Comai e Andrea Pancheri, sostituiti rispettivamente da Iacopo Marini (ex settore giovanile dell'Fc Südtirol e Virtus Bolzano), Tommaso Mariotti (al rientro dal Mezzocorona), Nicola Sartori (ex Levico Terme, Gardolo e Virtus Bolzano) e Andrea Sielli (ex Levico Terme e Porfido Albiano).

 

Una sola novità in entrata, per il momento, in attacco: partito Matteo Degasperi, accasatosi alla ViPo Trento, la Rotaliana andrà a caccia dei gol salvezza con i fratelli Tommaso e Luca Moser, Mirko Bergamo e Gabriele Conci, quest'ultimo arrivato dal Mezzocorona.
 

Mister Libanoro sarà affiancato dal collaboratore tecnico Romedio Menghini, dal preparatore atletico Antonio Nocera e dal preparatore dei portieri Patrick Ziglio, tutti e tre già nello staff biancazzurro nella scorsa stagione.

 

LA ROSA.

Portieri: Matteo Rossatti (1995); Matteo Vian (2001).

Difensori: Cristiano Biaggini (1998); Enrico Giovannini (2003); Andrea Imperatore (2000); Federico Martinatti (2002); Andrea Ermon (2000); Robel Gambato (2002); Enrico Marinchel (1998); Michele Marcon (2001).

Centrocampisti: Iacopo Marini (1998); Tommaso Mariotti (1985); Nicola Sartori (2002); Andrea Sielli (1999); Antonio Timpone (2000); Nicolò Truzzi (2001); Saad Zine (2002).

Attaccanti: Mirko Bergamo (1996); Gabriele Conci (2000); Luca Moser (1998); Tommaso Moser (1995).

 

LO STAFF TECNICO.

Allenatore: Fabrizio Libanoro

Allenatore in seconda: Romedio Menghini

Allenatore dei portieri: Patrick Ziglio

Preparatore atletico: Antonino Nocera

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 23:07
L'affluenza si attesta al 15,58% degli aventi diritto. Non è stato raggiunto il quorum. La partecipazione si è fermata distante dal 40% [...]
Cronaca
26 settembre - 19:52
L'allerta è scattata sulla bretella che collega Rovereto e Villa Lagarina. Il motociclista è finito a terra, scivolando per diversi metri [...]
Cronaca
26 settembre - 19:45
Trovati 16 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato