Contenuto sponsorizzato

Da Molfetta arriva anche Pier Paolo Partenio

Volley. Il ventiquattrenne marchigiano ricopre il ruolo di palleggiatore. Nel 2014/15 ha vinto da protagonista la serie A2 a Potenza Picena. Partenio: "Ho un gioco veloce e ho molta fantasia" 

Il palleggiatore Pier Paolo Partenio
Pubblicato il - 13 luglio 2017 - 20:43

TRENTO. Dopo il libero Daniele De Pandis, nella rosa 2017/18 di Trentino Volley continua a fare la spesa al supermercato di Molfetta e acquista Pier Paolo Partenio.

 

Il ventiquattrenne è l’alternativa a Simone Giannelli nel ruolo di palleggiatore. “Tra fine maggio e la prima parte del mese di giugno - spiega Partenio - ho partecipato agli allenamenti che Trentino Volley aveva organizzato per i suoi atleti Under 24 al PalaTrento e ho potuto toccare con mano quanto questa società organizzata e che cura con attenzione la crescita dei giovani. Appena ho ricevuto l’offerta dei dirigenti gialloblu ho quindi subito accettato con entusiasmo, perché sono convinto di poter migliorare tanto sotto la guida di Lorenzetti e con alle spalle un club di caratura mondiale".

 
La Diatec ha infatti scelto il marchigiano per completare il proprio roster in questa delicatissima posizione, decidendo di puntare quindi su una coppia di registi giovani, con ampi  margini di crescita, ma anche dall’attuale e indiscutibile valore.

 

Cresciuto nella Lube, con cui ha vinto tre scudetti giovanili e compiuto i suoi primi passi in Serie A1, Partenio vanta un bagaglio di esperienza già notevole, avendo disputato diversi campionati alle spalle di interpreti del ruolo come De Cecco, Travica e Thiago, ma anche avendo disputato due tornei da protagonista in Serie A2 con la maglia di Potenza Picena, con cui ha ottenuto sul campo la promozione nella stagione 2014/15.

 

A Trento ritroverà Oreste Cavuto, con cui ha condiviso l’esperienza marchiana nel secondo campionato italiano, e Filippo Lanza, compagno di Nazionale in occasione della vittoria dei Giochi del Mediterraneo nel 2013.

 

"Mi piace giocare veloce e sfruttare al massimo la fantasia che possiedo - aggiunge il palleggiatore - due peculiarità che mi accomunano a Simone Giannelli. E’ davvero bello sapere che Trentino Volley punterà su due giocatori così giovani in un ruolo tanto delicato come quello di regista. Sono pronto ad offrire il mio contributo tutti i giorni in palestra".

 

Partenio ha firmato un contratto annuale e sarà regolarmente a disposizione già a partire dal raduno della squadra, previsto per la seconda metà di agosto. 

“Partenio è un palleggiatore fisico - conferma Angelo Lorenzetti, allenatore di Trentino Volley - con caratteristiche simili a quelle di Giannelli. Predilige la velocità, inoltre è capace di trovare in fretta una buona intesa con i propri attaccanti. Alle spalle ha già una discreta esperienza, visto che nel 2015 ha vinto il campionato di Serie A2 da titolare con Potenza Picena. Lavorando sodo quotidianamente in palestra potrà crescere ancora molto, migliorare sotto alcuni aspetti e quindi tornare utile alla nostra squadra in allenamento e in partita”.

 

Nel frattempo la Nazionale italiana maschile ha ripreso nella mattinata odierna gli allenamenti a Cavalese in vista dell’Europeo 2017, che si svolgerà in Polonia fra il 24 agosto ed il 3 settembre.

 
Tra i convocati dal commissario tecnico Gianlorenzo Blengini per il secondo collegiale estivo in Val di Fiemme, spicca la presenza di tre giocatori della nuova rosa di Trentino Volley: il palleggiatore Simone Giannelli, lo schiacciatore Filippo Lanza e l’opposto Luca Vettori.

Il periodo di allenamenti si protrarrà sino al 21 luglio prima di una nuova breve pausa; fra gli altri convocati anche diversi giocatori che hanno vestito la maglia di Trentino Volley sino a pochi mesi fa, come il libero Colaci, gli schiacciatori Tiziano Mazzone e Antonov (ufficializzato da Vibo Valentia nello scorso weekend) e il centrale Daniele Mazzone. Al lavoro a Cavalese anche Piano, Spirito, Ricci, Zaytsev, Botto, Randazzo, Balaso, Buti e Pesaresi.

 

LA SCHEDA DI PIER PAOLO PARTENIO
nato a Macerata, il 6 febbraio 1993
197 cm, ruolo palleggiatore
2005/09 Lube Banca Marche Macerata giov.
2009/10 Lube Banca Marche Macerata giov. e D
2010/11 Lube Banca Marche Macerata giov. e C
2011/12 Lube Banca Marche Macerata giov. e B2
2012/13 Paoloni Appignano B1
2013/14 Copra Elior Piacenza A1
2014/15 B-Chem Potenza Potenza Picena A2
2015/16 Volley Potentino Potenza Picena A2
2016/17 Exprivia Molfetta SuperLega

Palmares
1 Coppa Italia (2014)
1 Junior League (2013)
1 Campionato Italiano Under 18 (2010)
1 Boy League (2007)
1 Campionato Italiano (2007)

In nazionale
Medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo 2013 (Under 23)

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 16:07

Si sono concluse con il ritrovamento di una serie di oggetti, inviati ai Ris di Parma, le ricerche dei sommozzatori del Nucleo speciale dei carabinieri. Nel fiume Adige, però, nessuna traccia di Peter Neumair. Novità importanti emergono intanto dalle indagini

27 febbraio - 13:30

Ecco cosa dice la bozza del nuovo dpcm che sarà valido fino al 6 aprile. La zona rossa diventa più rossa con la chiusura anche di parrucchieri e barbieri quella bianca sempre più una realtà (dopo il caso della Sardegna) e prevede la riapertura praticamente di tutto (bar, ristoranti, cinema e teatri senza coprifuoco alle 22) eccetto fiere, congressi, discoteche e stadi. Resta il divieto di spostamento tra regioni ma novità per i musei

27 febbraio - 14:56

Mentre a livello nazionale dal 6 al 13 marzo sarà portata avanti questa importante iniziativa che si inserisce nella campagna più ampia ''Close the Gap – riduciamo le differenze'', e coinvolge le cooperative di consumatori, i soci, i dipendenti e i fornitori di prodotto a marchio, Coop Italia rilancia anche la petizione “Stop Tampon Tax – Il ciclo non è un lusso”. In Trentino la decisione se aderire o meno verrà presa lunedì

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato