Contenuto sponsorizzato

Chi abbiamo bloccato al Brennero? Un pericoloso terrorista o un bambino di 5 anni? Apriamo gli occhi

I poderosi controlli italo-austriaci hanno scoperto un pericoloso potenziale terrorista, nascosto sotto il pianale di un treno merci diretto al Nord, con l'evidente intento di attaccare la nostra cultura e la nostra civiltà. L'amara ironia unico commento a certe tragedie
Dal blog di Lorenzo Dellai - 14 novembre 2017 - 18:15

I poderosi apparati di sicurezza italo-austriaci, che presidiano l'attraversamento del Passo del Brennero, hanno funzionato egregiamente. Infatti, hanno scoperto un pericoloso potenziale terrorista, nascosto sotto il pianale di un treno merci diretto al Nord, con l'evidente intento di attaccare la nostra cultura e la nostra civiltà.

 

Si tratta di Antony, un bambino di cinque anni originario, pare, della Sierra Leone. Le indagini, in collaborazione con le intelligence di tutta Europa, sono in pieno corso per valutare i possibili collegamenti con le più pericolose reti fondamentaliste.

 

Talvolta, l'amara ironia è l'unico commento alle tragedie che ci passano sotto gli occhi. Almeno, speriamo che ci aiutino ad aprirli, gli occhi.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 19:35

Seggi aperti dalle 6 alle 22, lunedì lo spoglio. Sono 427.450 i trentini e le trentine chiamate alle urne per eleggere il nuovo Consiglio provinciale. Ecco tutti i candidati, nome per nome e lista per lista

20 ottobre - 20:34

L'avevamo trovato l'ultima volta al gazebo di piazza Dante, in quell'occasione si era mostrato fiducioso, ma alla fine è rimasto escluso. Non è riuscito a raccogliere le 500 firme: "Sono il cambiamento, ma mi hanno ostacolato con la doppia preferenza e la burocrazia"

20 ottobre - 19:14

Gli altri motociclisti che si trovavano con lui, non vedendo più alle loro spalle, sono tornati indietro e lo hanno trovato in fondo ad una scarpata. Sul posto vigili del fuoco volontari di Brentonico, carabinieri, Croce Rossa e elicottero 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato