Contenuto sponsorizzato

Trento, tensione dopo il blitz contro gli anarchici, una cinquantina di persone manifestano per la libertà degli arrestati

Una cinquantina di anarchici e antagonisti, alcuni coperti in viso, sono in strada all'urlo di "Libertà per" e il nome degli arrestati, ma anche "Salvini sei il primo della lista", il tutto scandito al megafono. Diverse le scritte comparse in città come "Terrorista è lo Stato"

Pubblicato il - 19 febbraio 2019 - 19:23

TRENTO. Tensione in centro storico a Trento tra slogan e scritte sui muri. Dopo il blitz delle forze dell'ordine che ha portato all'arresto di sette anarchici, che le indagini avrebbero individuato quali autori di diversi attentati come l'esplosione al dipartimento di matematica e fisica dell'Università e la bomba alla sede della Lega di Ala (Qui articolo).

 

Una cinquantina di anarchici e antagonisti, alcuni coperti in viso, sono in strada all'urlo di "Libertà per" e il nome degli arrestati, ma anche "Salvini sei il primo della lista", il tutto scandito al megafono. Diverse le scritte comparse in città come "Terrorista è lo Stato".

 

L'area è presidiata dalla polizia, intervenuta subito in tenuta anti-sommossa, per garantire la massima sicurezza. 

 

Dopo aver attraversato piazza Battisti e aver percorso via Oss Mazzurana, il gruppo di persone si è portata verso piazza Duomo, sempre seguiti delle forze dell'ordine. In questo momento la situazione appare sotto controllo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 agosto - 12:17

In Italia ogni anno si denuncia la scomparsa di migliaia di persone. Nel 75% dei casi vengono rintracciate, ma dal 1974 ad oggi sono quasi 60mila i soggetti svaniti nel nulla. In maggioranza minorenni stranieri, le scomparse coinvolgono anche anziani malati e minorenni in conflitto con la famiglia. L'allontanamento volontario è la causa principale

24 agosto - 21:42

Il maltempo ha costretto a cancellare l'uscita all'Acropark e al mini-golf in calendario per venerdì 23 agosto, così i coordinatori non si sono persi d'animo, anzi hanno avuto l'intuizione e la prontezza di cambiare piano nel giro di pochi minuti. Vadagnini: "Un'iniziativa semplice che però può essere molto formativa"

25 agosto - 06:01

Lettera aperta di cittadini e satini all'assessore all'ambiente. Progetto costoso, inutile e dannoso, che avvantaggia un'azienda privata, scrivono i firmatari. "Ridiscutiamo il tutto, per un turismo sostenibile"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato