Contenuto sponsorizzato

Blitz antiterrorismo contro gli anarchici in Trentino, arrestate sette persone

Sarebbero i presunti responsabili di una serie di attentati avvenuti a partire dal 2017 fino ad oggi contro obiettivi istituzionali. L'operazione condotta dai  Ros dei carabinieri, dalla Digos e dall'antiterrorismo

Pubblicato il - 19 febbraio 2019 - 07:23

TRENTO. Sono sette le persone arrestate nelle ultime ore con un blitz delle forze dell'ordine in tutto il Trentino.

 

Le persone fermate sono sospettate di far parte di una cellula di anarco insurrezionalisti.

Le misure cautelari riguardano i presunti responsabili di una serie di attentati avvenuti a partire dal 2017 fino ad oggi contro obiettivi istituzionali compreso l'ordigno dell'ottobre scorso contro la sede della Lega ad Ala, dove era in programma la visita di Matteo Salvini nel corso della campagna elettorale per le provinciali. (Qui l'articolo)

 

Le indagini hanno visto anche perquisizioni nelle abitazioni di diversi soggetti ritenuti a loro vicini.

Le operazioni nei confronti di quella che viene ritenuta un'organizzazione terroristica di matrice anarchica,  sono state condotte dai Ros dei carabinieri, dalla Digos e dall'antiterrorismo.

 

Nel pomeriggio di ieri l'ultimo attentato alla stazione di Caldonazzo con l'incendio al gruppo di continuità in un locale che si trovava nel sottopasso ferroviario. (Qui l'articolo)

 

Potrebbe interessarti
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 marzo 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 marzo - 13:21

Dopo i manifesti per i ''100 anni di Giovinezza'' apparsi ieri oggi è stato attaccato questo striscione sul Lung'Adige. Rigurgiti di fascismo in un clima sempre più avvelenato con anche i trentini (un tempo coesi e forti della propria autonomia) ormai divisi tra un ''noi'' e un ''loro'' sempre più distanti

23 marzo - 17:10

Il motore di ricerca Lyst ha stilato una classifica delle firme più cercate tra i vari siti di alta moda e quelli di e-commerce. Alla fine gli uomini spendono in media più delle donne ma entrambi cercano prima di tutto le sneaker

23 marzo - 13:44

 Dopo la marcia del 15 marzo ieri moltissimi giovani hanno deciso i ripulire le sponde dell'Adige. Sofia Giunta: "Abbiamo lavorato sodo due ore, vogliamo proseguire un percorso concreto, vogliamo sensibilizzare i nostri coetanei e tutta la cittadinanza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato