Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, chiusa la prima giornata dello screening in Alto Adige. Testato il 30% dei cittadini, percentuale di positività all'1,5%

Alle 18 di oggi, venerdì 20 novembre, sono stati effettuati 103.580 test e 1.572 persone hanno contratto il coronavirus. Alle operazioni hanno partecipato attivamente 39 collaboratori dell'Agenzia provinciale per la Protezione civile, 650 membri dei corpi dei vigili del fuoco volontari, 261 membri della Croce bianca e della Croce rossa

Di L.A. - 20 novembre 2020 - 21:08

BOLZANO. Si è conclusa la prima giornata dello screening di massa in Alto Adige. Il 30% delle circa 350 mila persone si è sottoposto al test antigenico. La percentuale di positività si attesta all'1,5%.

 

Alle 18 di oggi, venerdì 20 novembre, sono stati effettuati 103.580 test e 1.572 persone hanno contratto il coronavirus.

 

La percentuale più alta di infezione è stata registrata nel comprensorio sanitario di Merano: 26.325 persone testate e 471 contagi: 1,8%. Leggermente più contenuto il tasso di positività a Bressanone (17.012 test e 269 casi: 1,6%) e Brunico (18.114 test e 286 infetti: 1,6%). 

 

Il comprensorio sanitario di Bolzano fa segnare l'1,3%: 546 positivi a fronte di 42.129 test. 

 

Alle operazioni hanno partecipato attivamente 39 collaboratori dell'Agenzia provinciale per la Protezione civile, 650 membri dei corpi dei vigili del fuoco volontari, 261 membri della Croce bianca e della Croce rossa.

 

Alle 17 di oggi 1.348 persone avevano chiamato il numero verde 800 751 751; non sono state accolte 198 telefonate.

 

Materiale messo a disposizione dall'Agenzia per la Protezione Civile a livello provinciale: 1.300.000 guanti, 358.000 test, 8.700 tute protettive, 9.300 camici di protezione, 120.000 maschere chirurgiche, 12.000 maschere con filtro Ffp2, 15.000 maschere con filtro Ffp3, 4.100 visiere, 3.500 bottiglie di disinfettante per superfici, 7.000 litri di disinfettante per le mani, 3.500 rotoli di panno carta, 8.700 contenitori per rifiuti infetti, 3.500 rotoli di adesivo per i camici protettivi.

 

Partecipazione alle ore 18.00 del 20.11.2020

Totale test effettuati: 103.5808

Testati positivi: 1.572

Percentuale dei testati positivi: 1,5%

 

Numero di persone testate:

Comprensorio sanitario di Bolzano: 42.129

Comprensorio sanitario di Bressanone: 17.012

Comprensorio sanitario di Brunico: 18.114

Comprensorio sanitario di Merano: 26.325

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 15:44

Da Roma arriva il via libera per procedere con la fase 2 per la sperimentazione del vaccino contro il coronavirus dell'italiana Reithera. Tra il primo gruppo di volontari sani, tra 18 e 55 anni, che si sono sottoposti all'inoculazione c’è Mirian Fadelli: “Ho deciso di farlo perché credo fortemente nella scienza e nella medicina”

30 novembre - 12:55

Il Centro fondo alle Viote sul Bondone lavora e produce neve per aprire la stagione. Nicola Fruner, direttore della Scuola italiana: "E' ancora caldo in quota, ma le attività proseguono in modo continuo. Si punta sulle lezioni individuali e piccoli gruppi composti da familiari"

30 novembre - 12:57

Domani, martedì primo dicembre 2020 alle 14.30 nella chiesa di Zuclo è prevista la cerimonia funebre per Valeria Artini, tragicamente scomparsa sabato scorso a soli 16 anni di età. Oltre alla diretta streaming l'invito alle persone che seguiranno la cerimonia dal vivo è quello di mantenere le distanze e l'uso della mascherina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato