Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, controlli straordinari anche alla stazione di Trento

Da ieri il ministro dei trasporti ha anche disposto lo stop dei treni in orario notturno per limitare gli spostamenti

Pubblicato il - 15 marzo 2020 - 08:40

TRENTO. Sono sempre più serrati anche a Trento i controlli delle forze dell'ordine, nei confronti di chi deve spostarsi in treno.

 

Proprio all'entrata dei binari è stato infatti costituito un filtro da parte della polizia per verificare la validità dei motivi di viaggio delle persone.

 

Secondo le direttive del Viminale in merito all'emergenza coronavirus, ci si può spostare solo per esigenze lavorative, di necessità o di salute. Chi viola le regole rischia sanzioni e anche fino all'arresto.

 

Proprio nella giornata di ieri il ministero dei Trasporti ha varato una nuova misura di sicurezza con un decreto che prevede lo stop di tutti i treni di notte.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 05:01
Una circolare della Federazione nazionale degli Ordini dei medici spiega che un operatorio sospeso perché non vaccinato non può essere [...]
Cronaca
26 gennaio - 19:21
I dati delle ultime 24 ore dicono che anche oggi ci sono stati più guariti dei nuovi positivi e che tra i contagi la fascia d'età più colpita è [...]
Cronaca
26 gennaio - 20:13
Fra regole in contrasto tra loro e le classi in quarantena che aumentano, i presidi denunciano le difficoltà del mondo della scuola: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato