Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, altri 3 morti e quasi 500 positivi. Il rapporto contagi/tamponi è molto alto

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia

Di L.A. - 28 November 2020 - 11:50

BOLZANO. Sono 3 morti e quasi 500 positivi. Aumentano le persone ricoverate nei normali reparti ospedalieri e calano le terapie intensive. Questo il report di oggi, sabato 28 novembre, per quanto riguarda l'emergenza coronavirus in Alto Adige

 

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia. Sono 23.157 le persone che hanno contratto il coronavirus da marzo.

 

Sono 262 (+2) le persone ricoverate nei normali reparti ospedalieri147 nelle strutture private convenzionate e 110 pazienti in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Sono 36 (-6) i cittadini che ricorrono alle cure della terapia intensiva. Attualmente invece sono 8.919 le persone in quarantena. A livello provinciale a oggi (27 novembre) sono stati effettuati in totale 306.915 tamponi su 147.600 persone.

 

Nelle scorse il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kampatscher, ha firmato una nuova ordinanza per pianificare un graduale ritorno alla normalità e uscire dal lockdown (Qui articolo).

 

I numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (27 novembre): 2.388

Nuovi casi positivi: 494

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 23.157 

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 306.915 

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 147.600 (+532)

Test antigenici:
1.451 eseguiti ieri
Di cui positivi ieri: 109

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 262

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate: 147

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes: 110 (97 a Colle Isarco e 13 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 36

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 523 (+3)

Persone in isolamento domiciliare: 8.919 

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 49.671 

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 58.590

Persone guarite: 11.076 (+416). A queste si aggiungono 1.338 (+15) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate negative al test. Totale: 12.414 (+431) 

Dati dei collaboratori/collaboratrici risultati positivi: Dopo l'ultimo calcolo, avvenuto il 14.11., in data 25.11. è stata effetuata una rilevazione che ha portato al seguente risultato: Collaboratori/collaboratrici dell'Azienda sanitaria positivi al test: 1.083, di questo 477 guariti. Medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e medici di guardia medica positivi: 36, di questi 30 guariti

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

22 January - 08:56

I rilievi scientifici dei Ris potrebbero portare già nelle prossime ore a delle risposte. Gli inquirenti si stanno concentrando sugli spostamenti del figlio Benno nella sera del 4 gennaio

22 January - 09:22

Grave incidente nella prima mattinata di venerdì 22 gennaio. Ad Auna di Sotto, frazione di Renon, un autobus e un camion si sono scontrati frontalmente. Nel violento impatto sono state ferite due persone. Immediato l'intervento di vigili del fuoco, forze dell'ordine e soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato