Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 4 positivi tra i 6 e i 15 anni e 6 tra gli over 70. Ci sono 6 casi a Sant'Orsola. Ecco i 12 Comuni dove è avvenuto il contagio

Un nuovo caso a Cembra Lisignago: il totale sale a 71 persone contagiate da inizio settembre. Tutto, come noto, è partito da una festa di laurea e per cercare di fronteggiare una diffusione importante del coronavirus sono scattati per 14 giorni obblighi, divieti e raccomandazioni 

Di Luca Andreazza - 14 ottobre 2020 - 19:43

TRENTO. Ci sono 7.164 casi e 479 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus, sono 6.011 i guariti da inizio emergenza e 675 gli attuali positivi. Nelle ultime 24 ore sono stati, purtroppo, comunicati altri 3 decessi avvenuti all'interno della Rsa di Montagnaga di Pinè (Qui articolo). Una situazione difficile all'interno della casa di riposo: 6 vittime in pochi giorni da quando è partito il focolaio. Sono 2 i decessi nel report odierno e un terzo è stato comunicato dopo la chiusura dei dati.

 

Ieri sono stati comunicati altri 2 morti, quelle Luca Kaswalder di Roverè della Luna e Angelina Sarno, residente a Terre d'Adige, rispettivamente di 43 e 50 anni e già affetti da gravi patologie (Qui articolo), quindi 1 decesso lunedì 12 e 2 vittime sabato scorso. In generale c'è preoccupazione nelle case di riposo, anche per il calo di risorse a disposizione delle strutture: "Mancano milioni di euro" (Qui articolo).

 

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.567 tamponi, 29 i test risultati positivi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 1,13%. Ci sono poi altre 15 persone risultate positive al test rapido (l'esito deve essere poi confermato con tampone molecolare). Il bollettino odierno riporta quindi un totale di 44 contagi (Qui articolo). Sono 30 i pazienti ricoverati negli ospedali di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva, ma 4 cittadini ricorrono all'alta intensità. 

 

Tra i 29 nuovi positivi, accertati con tampone molecolare, ci sono 4 ragazzi tra i 6 e i 15 anni che hanno contratto il coronavirus e 6 over 70. Restano invece 46 le classi attualmente in quarantena sul fronte del comparto scolastico.

 

Un nuovo caso a Cembra Lisignago: il totale sale a 71 persone contagiate da inizio settembre. Tutto, come noto, è partito da una festa di laurea e per cercare di fronteggiare una diffusione importante del coronavirus sono scattati per 14 giorni obblighi, divieti e raccomandazioni (Qui articolo). 

 

Tra i 29 casi, 7 positivi sono stati registrati a Pergine (338 casi), mentre 6 contagiati a Sant'Orsola (19 casi). Ci sono 3 infezioni a Trento (1.082 casi) e Altavalle (19 casi). 

 

Sono stati trovati 2 contagi a Baselga di Pinè (75 casi) e Levico Terme (155 casi). E ancora 1 positivo a Cembra Lisignago (84 casi), Roverè della Luna (22 casi), Volano (22 casi), Segonzano (15 casi), Civezzano (11 casi) e Frassilongo (5 casi).

 

Tassi di contagio. A Pellizzano è stato contagiato l'8% della popolazione, mentre a Pieve di Bono-Prezzo il 6,9%, segue Borgo Chiese a 6,6%. Poi Campitello di Fassa (6,2%), Bleggio Superiore (5,2%), Canazei (5%), Vermiglio (4,3%), Cembra Lisignago (3,6%) e Mazzin (3,4%), Ledro (3,3%), Predazzo (3,1%), Canal San Bovo (3%), Valdaone, Nomi Storo (2,8%), Carzano (2,7%), SpiazzoCavedago e San Giovanni (2,6%). 

 

E ancora Sella Giudicarie Castello-Molina di Fiemme (2,5%), Pinzolo Drena (2,4%), CavaleseCaderzoneSoragaCastel Condino Giustino (2,3%), Arco e Cavedine (2,2%), Capriana (2,1%), DroMezzocoronaTione e Bondone (2%). Il tasso a livello provinciale è intorno all'1,3%. A Trento si registra 0,91%, Rovereto a 0,86%, Riva del Garda a 1,1% e Pergine a 1,5%.

 

Oggi, come anticipato, sono stati comunicati tre decessi a Baselga di Pinè: 7 morti da inizio epidemia, il Trentino sale così purtroppo a 479 morti da inizio emergenza. A Trento sono state 48 le vittime da inizio emergenza, 34 a Pergine Arco, 31 a Rovereto, 30 a Ledro. Sono 20 i morti a Predazzo, 17 a Riva del Garda, 16 a Dro Mezzolombardo e 13 a Cavedine Pieve di Bono-Prezzo, 12 a Pellizzano, 11 a Lavis, 10 a Borgo Chiese Nomi.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato