Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, sono 9 i decessi a Brentonico da inizio epidemia. Attualmente ci sono 2.091 positivi in Trentino

Ci sono 4.697 casi e 416 decessi da inizio epidemia, 524 vittime se si aggiungono i 108 morti "simil Covid-19". Sono 2.190 guariti. I tamponi analizzati sono 1.168 per un risultato intorno al 3,42% di test positivi 

Di Luca Andreazza - 29 April 2020 - 19:29

TRENTO. Ci sono 4.697 casi e 416 decessi da inizio epidemia, 524 vittime se si aggiungono i 108 morti "simil Covid-19" (Qui approfondimento). Sono 2.190 guariti. I tamponi analizzati sono 1.168 per un risultato intorno al 3,42% di test positivi (Qui articolo). Attualmente ci sono 2.091 persone infette da coronavirus.

 

Sono 4 i morti, 3 dei quali nelle Rsa nelle ultime 24 ore, tra Riva del Garda, Spiazzo, Rovereto e Brentonico. A Trento ci sono 41 deceduti da inizio epidemia, 32 ad Arco, 31 a Pergine, 30 a Ledro e 21 a Rovereto. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a Dro e Riva del Garda, 14 a Mezzolombardo e 13 a Cavedine, 12 a Pellizzano, 10 a Borgo Chiese Nomi. Salgono a 9 le vittime con Covid-19 a Brentonico, quindi Spiazzo si attesta a 6 persone. 

L'aggiornamento di Provincia Apss1.183 in isolamento domiciliare667 casi in Rsa mentre complessivi riguarda 1.285 persone41 nelle case di cura 13 in strutture intermedie. Sono 153 i pazienti ricoverati senza ventilazione12 in ventilazione semi-invasiva e 22 in ventilazione invasiva. Sono invece 301 i guariti e 1.889 i guariti clinicamente.

 

Ci sono 9 nuovi contagi a Trento per un totale di 581 casi da inizio epidemia, mentre sono 7 a Rovereto (175 casi).

Più 3 positivi a Levico (120 casi), più 2 a Bleggio Superiore (69 casi), Borgo Chiese (97 casi), Campodenno (13 casi) e Pergine (240 casi).

 

Un nuovo contagio a Arco (343 casi), Baselga di Pinè (19 casi), Canal San Bovo (25 casi) e Cavalese (79 casi), Cles (76 casi), Dimaro-Folgarida (6 casi) e Fiavè (11 casi).

 

E ancora Mazzin (19 casi), Pellizzano (59 casi), Pomarolo (13 casi), Predazzo (114 casi), San Lorenzo Dorsino (9 casi) e Sella Giudicarie (61 casi).

Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazione: Vermiglio (3,2%), Canazei (4,7%) e Campitello di Fassa (5,4%), Borgo Chiese (4,8%) e Pieve di Bono-Prezzo al 5,3% (Qui articolo). "La prossima settimana iniziamo con i test sierologici", dice il presidente Maurizio Fugatti. "Abbiamo terminato la ricognizione e dopo aver eseguito i test contiamo di avere i risultati in 10 giorni lavoratori", aggiunge Giancarlo Ruscitti, dirigente del Dipartimento salute della Pat.  

 

Numeri alti anche a Pellizzano che si porta a 7,5%, quindi Bleggio Superiore (4,3%), Mazzin (3,1%), Ledro (3%), Predazzo (2,5%), Cavedago San Giovanni di Fassa (2,4%), Nomi (2,3%), DrenaSoraga e Storo (2,2%), SpiazzoCastello-MolinaSella Giudicarie (2,1%), Pinzolo e Cavedine (2%), ArcoCavalese e Caderzone (1,9%), Giustino Dro (1,8%). Il tasso a livello provinciale si attesa a 0,85%. Trento si trova a 0,48%, Rovereto a 0,4%, Pergine a 1,1% e Riva del Garda a 0,8%.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 09:45
Sono 1.367 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 21 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 130 guarigioni dal [...]
Cronaca
19 aprile - 11:07
Per oltre 20 anni aveva portato avanti il reparto di ginecologia di Cles. Negli ultimi tempi, a causa delle sue condizioni di salute, era stato [...]
Società
18 aprile - 19:54
Messo sotto la lente regionale del Trentino Alto Adige, il paradigma nazionale italiano mostra tutte le sue crepe. Il processo di costruzione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato