Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, prima vittima con Covid-19 a Fierozzo. Da inizio epidemia sono 13 i decessi a Mezzolombardo

Complessivamente ci sono 4.254 casi e 376 decessi con coronavirus da inizio epidemia. Sono 1.329 i guariti. I tamponi analizzati sono 599 per un 3% di test positivi. Attualmente ci sono 2.575 persone contagiate

Di Luca Andreazza - 21 April 2020 - 18:48

TRENTO. Complessivamente ci sono 4.254 casi e 376 decessi con coronavirus da inizio epidemia. Sono 1.329 i guariti. I tamponi analizzati sono 599 per un 3% di test positivi. Attualmente ci sono 2.575 persone contagiate (Qui articolo).


Sono, purtroppo, 10 i decessi. Le vittime sono di Rovereto, Pieve di Bono-Prezzo e Mezzolombardo, Fierozzo, Arco, Madruzzo e Vermiglio, Ledro, Trento e Borgo Chiese.


A Trento ci sono 36 vittime da inizio epidemia, 31 ad Arco, 30 a Pergine e 29 a Ledro. Sono morte 17 persone a Predazzo e Rovereto, 16 a Dro, 15 a Riva del Garda, 13 a Mezzolombardo e Cavedine, 12 a Pellizzano, 10 a Borgo Chiese e Nomi. Primo decesso con Covid-19 a Fierozzo.


L'aggiornamento di Provincia Apss1.560 in isolamento domiciliare632 casi in Rsa mentre complessivi riguarda 1.195 persone47 nelle case di cura 18 in strutture intermedie. Sono 237 i pazienti ricoverati senza ventilazione17 in ventilazione semi-invasiva e 38 in ventilazione invasiva. Sono invece 344 i guariti e 985 i guariti clinicamente

 

Sono 3 i nuovi contagi a Trento (534 casi), più 2 a Arco (335 casi) e Cles (62 casi). Un nuovo positivo a Borgo Chiese (86 casi), Caderzone (12 casi), Campitello-Fassa (30 casi) e Castello-Molina di Fiemme (46 casi), Drena (13 casi), Dro (84 casi) e Ledro (148 casi), Moena (28 casi), Riva del Garda (121 casi) e Sella Giudicarie (54 casi).


Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazione: Vermiglio (3,1%), Canazei (4,4%) e Campitello di Fassa (4,1%), Borgo Chiese (4,3%) e Pieve di Bono-Prezzo al 4,7% (Qui articolo).

 

Numeri alti anche a Pellizzano che si porta a 6,8%, quindi Bleggio Superiore (3,2%), Ledro (2,8%), Mazzin (2,6%), Cavedago (2,4%), Predazzo (2,3%), Nomi e Storo (2,2%), San Giovanni di Fassa e Drena (2,1%), Soraga (2%), ArcoCastello-Molina e Spiazzo (1,9%), Pinzolo e Sella Giudicarie (1,8%). Il tasso a livello provinciale si attesa a 0,77%. Trento si trova a 0,44%, Rovereto a 0,35%, Pergine a 1% e Riva del Garda a 0,7%.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
27 maggio - 20:30
Dai risultati della ricerca presentata a Innsbruck emerge un chiaro divario tra Nord e Sud dell'Euregio per lo stress fisico, mentre è [...]
Politica
27 maggio - 20:54
Fratelli d'Italia ha voluto lanciare anche in Trentino la staffetta informativa, "Onda Tricolore contro le mafie", promossa dai Dipartimenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato