Contenuto sponsorizzato

Contagi tra i lavoratori stagionali, Kompatscher annuncia: "Uno screening a tappeto per evitare focolai''

L'azienda sanitaria assieme alle varie categorie mettere in campo un piano per riuscire a testare i lavoratori stagionali. Un settore che nelle ultime settimane ha visto un incremento dei contagi

Pubblicato il - 14 September 2021 - 16:55

BOLZANO. “Nessuna discriminazione, ma stiamo vedendo che la percentuale delle persone contagiate occupate nella raccolta della frutta è elevata. Per questo serve mettere in campo un nuovo screening”. A dirlo è stato il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher in merito ai contagi che si stanno registrando in Alto Adige.

 

I raccoglitori di mele, attualmente impegnati nella raccolta in Alto Adige, saranno quindi sottoposti a uno screening anti-Covid a tappeto. “Abbiamo bisogno di uno screening aggiuntivo” ha spiegato Kompatscher.

 

“L'azienda sanitaria in accordo le varie categorie metterà in campo le misure adeguale” ha concludere il presidente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 06:01
Il rifugio Filzi sul Finonchio ha chiuso la scorsa settimana la stagione estiva ed ora proseguirà, tempo permettendo, le aperture nei weekend. I [...]
Cronaca
28 settembre - 08:14
Misure meno stringenti sia per il mondo della cultura che in quello dello sport. Fondamentale rimane avere il Green pass e massima attenzione anche [...]
Cronaca
28 settembre - 08:28
L'epicentro è nella provincia di Treviso e il sisma è stato avvertito anche nei territori vicini. Le prime due scosse sono state avvertiti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato