Contenuto sponsorizzato

Degasperi v.s. Direno: oggi i 5 Stelle votano per il candidato presidente e i consiglieri (ecco chi sono)

All'improvviso ieri sul blogdellestelle è apparso l'annuncio. La votazione sarà attiva su Rousseau dalle ore 10.00 alle 19.00. Per i candidati al Consiglio, gli iscritti avranno a disposizione tre preferenze

Pubblicato il - 01 agosto 2018 - 12:20

TRENTO. Giornata di voto in casa 5 Stelle. All'improvviso, come un fulmine a ciel sereno, ieri è arrivato lo ''Start'' nazionale.

 

"Domani, mercoledì 1 agosto 2018 gli iscritti abilitati ad accedere a Rousseau residenti in Abruzzo, Basilicata, Sardegna, Trentino e Alto Adige saranno chiamati a scegliere quali saranno i candidati - si legge sul blogdellestelle - che formeranno la lista del MoVimento 5 Stelle per la loro Provincia o Regione. La votazione sarà attiva su Rousseau dalle ore 10.00 alle 19.00. Per i candidati al Consiglio, gli iscritti avranno a disposizione tre preferenze; mentre per il candidato Presidente avranno una sola preferenza". 

 

In Trentino i candidati presidente sono due, l'uscente consigliere provinciale Filippo Degasperi, e lo sfidante Mauro Direno, storico attivista di Levico del Movimento. Politicamente distanti il primo rappresenta la continuità con quanto lui stesso ha fatto in questi anni di consiliatura mentre il secondo vuol essere il rappresentante di quanti vorrebbero un ritorno a principi e regole ''originali'' del Movimento 5 Stelle. 

 

I candidati alla carica di consiglieri provinciali, invece, li pubblichiamo qui di seguito. 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.19 del 12 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 novembre - 19:08

Si sono conosciuti in piazza a Novara. Entrambi hanno perso lavoro e casa e poi sono partiti in treno per cercare qualche città dove iniziare una nuova vita assieme. Sono arrivati a Trento da circa un mese e mezzo. Non hanno soldi ed ora con l'arrivo del freddo hanno paura di non farcela

12 novembre - 13:53

In 10 anni spesi oltre 1,6 milioni di euro per borse di studio e contributi per soggiorni studio all'estero in favore dei figli di personale tecnico e amministrativo e dei collaboratori esperti linguistici. Per l'accusa, questi sussidi, sono stati erogati in maniera illegittima provocando un danno erariale, pertanto a risponderne sono stati chiamati due dipendenti dell'Università che hanno sottoscritto l'accordo in questione 

12 novembre - 19:02

La società Autostrada del Brennero, in accordo con la polizia stradale, ha approntato per la nottata in arrivo delle misure cautelative per impedire gravi turbative alla circolazione dell'asse autostradale. Tra Mezzocorona ed Egna sarà possibile circolare solo su una corsia, evitando la creazione di disagi dovuti a mezzi pesanti in panne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato