Contenuto sponsorizzato

Elezioni, débâcle Partito democratico, la Lega guida il centrodestra che resta avanti, M5s primissimo partito

Alla Camera intanto sono stati scrutinati 7.443 sezioni su 61.401. Il Movimento 5 stelle si conferma al 30,44%, centrodestra avanti, centrosinistra mai in partita

Di Luca Andreazza - 05 marzo 2018 - 03:41

TRENTO. Quasi chiusi i giochi per il Senato. I dati si avviano a essere definitivi. Il Movimento 5 stelle dovrebbe chiudere intorno al 32,1% per raggiungere tra i 95 e 115 seggi. Débâcle Partito democratico che si attesta al 19%. 

 

La Lega si conferma al 17,6%, un boom che spinge il centrodestra al 37,50%: delude Forza Italia al 14,6%, quindi Fratelli d'Italia al 4,1% e Noi con l'Italia al 1,1%. I seggi sono tra i 127 e i 147.  

 

Il centrosinistra si ferma al 23% (+Europa al 2,4%, Civica popolare Lorenzin al 0,5% e Italia Europa Insieme al 0,7%) per 50-70 seggi. Liberi e Uguali al 3,2% per 6-8 seggi. La maggioranza si raggiunge ai 158 scranni.

 

Alla Camera intanto sono stati scrutinati 7.443 sezioni su 61.401. Il Movimento 5 stelle si conferma al 30,44% (dato dei candidati uninominali al 30,76% per 215 seggi).

 

Anche in questo caso la Lega guida il centrodestra al 18,92%, alle spalle del carroccio si posiziona Forza Italia al 13,02%. Fratelli d'Italia al 3,87% e Noi con l'Italia al 1,08%. Il centrodestra complessivamente totalizza il 36,27% per 245 seggi. La maggioranza si raggiunge ai 316 seggi.

 

Il Partito democratico resta intorno alle 20,56% e la coalizione di centrosinistra arresta la sua corsa al 24,99% (+Europa al 2,78%, Italia Europa Insieme 0,55%, Svp-Patt al 0,59% e Civica popolare Lorenzin al 0,45%) per 135 poltrone.

 

Chiude Liberi e Uguali al 3,51% (dato dei candidati uninominali al 3,66%). 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 settembre - 19:28

Elisa Filippi, renziana doc, oggi ha spiegato di non avere dichiarazioni da fare. Tra i possibili parlamentari pronti a seguire Renzi salta fuori anche il nome della senatrice Conzatti di Forza Italia. Intanto c'è attesa per l'appuntamento di giovedì a Trento con il vicepresidente alla Camera Ettore Rosato (pronto a seguire Renzi)  

17 settembre - 14:15

Dura interrogazione dell'ex assessore del Pd, il quale interviene sulla querelle della rinuncia di 1 milione di euro, anche di provenienza europea, da parte della Provincia a trazione Lega. Le risorse destinate per progetti di integrazione, ora piazza Dante dovrebbe restituire il 60% già anticipato dallo Stato

17 settembre - 12:13

La segretaria del Partito democratico Trentino ha fatto sapere che non prenderà parte all'incontro che si terrà giovedì nel capoluogo con il vicepresidente della Camera Ettore Rosato: "Sarebbe avvallare la scissione''. Per Maestri "Gli elettori del Pd hanno chiesto unità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato