Contenuto sponsorizzato

Elezioni provinciali 2018, i primi risultati vedono Maurizio Fugatti oltre il 43%

Dopo venti sezioni scrutinate la Lega sarebbe il primo partito provinciale. Insegue Giorgio Tonini, quindi terzo il governatore uscente Ugo Rossi del Patt e poi Filippo Degasperi del Movimento 5 stelle

Di L.A. - 22 ottobre 2018 - 09:25

TRENTO. Dopo la chiamata alle urne di ieri, questa mattina alle 7 è iniziato lo spoglio. Arrivano i primissimi risultati e proiezioni: dopo venti sezioni scrutinate su 529 in questo momento Maurizio Fugatti sarebbe il presidente della Provincia. L'ex segretario della Lega si attesta a 2.758 voti per il 43,27%, mentre Giorgio Tonini si ferma a 29,06% con 1.852 voti.

 

In terza piazza il Patt del governatore uscente Ugo Rossi che raggiunge 616 voti per il 9,66% davanti a Filippo Degasperi del Movimento 5 stelle a 454 voti per il 7,12%.

 

Ecco Tre di Roberto De Laurentis al 3,47% (221 voti) inseguito da Mauro Ottobre per Autonomia Dinamica a 207 voti con l'3,25%. Distanziati L'Altro Trentino a sinistra e Liberi Uguali con Antonella Valer a 174 voti per il 2,73%.

 

A seguire tutti gli altri partiti. I Popoli liberi di Paolo Primon con 59 preferenze (0,93%) e CasaPound con Filippo Castaldini allo 0,25% con 16 voti.

 

Chiudono Riconquistare l'Italia con Federico Monegaglia allo 0,20% (13 voti) e Moviment Ladin con Ferruccio Chenetti allo 0,06% (4 voti).

 

In Trentino ha votato il 64,05% degli aventi diritto, un dato leggermente superiore rispetto a quello del 2013, quando la percentuale si è attestata sul 62,82% (nel 2008 aveva votato il 73,13% degli aventi diritto). 

 

Sono terminate invece le operazioni di scrutinio in Alto Adige, e la Südtirol Volkspartei è riuscita a rimanere primo partito a livello provinciale raggiungendo con 119.108 voti il 41,9%, il partito di raccolta sudtirolese ottiene 15 consiglieri. Boom della Lega e ottimo risultato anche per l'ex 5 stelle Köllensperger che supera il 12% (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 12:30

Zanella lascia l'assessorato comunale alla Mobilità e andrà in Consiglio provinciale: "Porterò avanti battaglie su diritti, parità di genere e migranti. Ma assieme a tutta la coalizione dobbiamo iniziare a costruire anche un progetto per il 2023"

24 novembre - 12:25

Tamponi antigenici e molecolari, a scuola c’è ancora confusione ma si fa largo l’ipotesi che i positivi ai test rapidi sfuggano dai conteggi per mettere le classi in quarantena. La lettera di una mamma: “Le maestre hanno il divieto tassativo di avvisare i genitori di eventuali contagi. Credo sia molto grave”

24 novembre - 13:53

Dal 4 dicembre, ha spiegato il presidente dell'Alto Adige, su le serrande anche di bar e ristoranti fino alle 18. In merito alla stagione invernale sono stati chiesti indirizzi precisi al Governo 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato