Contenuto sponsorizzato

Lega e Alpini, ancora tensione. Il candidato inserisce le penne nere nel programma con Salvini. L'Ana: ''Smentiamo, tentativo pessimo''

Dopo l'episodio del ministro dell'interno a Pinzolo con la polo degli alpini, questa volta le penne nere vengono prese per la ''giacchetta'' dalla sezione di Mori del carroccio. Il vice presidente Ana: "Ribadiamo che l'Associazione è fieramente apartitica"

Di Luca Andreazza - 17 ottobre 2018 - 18:58

MORI. "Smentiamo in modo categorico ogni coinvolgimento del gruppo alpini di Mori all'evento con Matteo Salvini e Fiorenzo Marzari", queste le parole di Paolo Frizzi, vicepresidente Sezione Ana di Trento, che aggiunge: "Stigmatizziamo questo pessimo tentativo di utilizzare la nostra associazione a fini politici per cercare di allargare il consenso".

Dopo l'episodio di Matteo Salvini a Pinzolo con la polo degli alpini (Qui articolo), questa volta le penne nere vengono prese per la giacchetta dalla sezione di Mori del carroccio.

 

Un post e un evento su Facebook del candidato Fiorenzo Marzari che invita la popolazione moriana e lagarina per venerdì 19 ottobre. Un'occasione salutata dal candidato come "Una giornata storica, la prima volta di un ministro degli interni nel Comune lagarino". 

 

L'appuntamento è fissato per le 17.30 in piazza Cal di Ponte a Mori e fin qui nulla di male. A finire nel mirino è un "seguirà castagne & vin brulè a cura degli alpini di Mori".

 

Chiamati in causa gli alpini non ci stanno: "Ribadiamo per l'ennesima volta quanto è indicato all’articolo 2 del nostro Statuto - conclude Frizzi - l’Associazione è fieramente apartitica. Rispettiamo il pensiero politico di ogni singolo tesserato, ma ogni eventuale accostamento dei nostri simboli a situazioni politiche, personaggi politici o altro non è assolutamente promosso né voluto dall’Ana”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 04:01

Una ricerca dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale prova a valutare dati alla mano l'ipotesi dell'isolamento per fasce d'età. Secondo una proiezione, imponendo un lockdown ai soli over 80 la mortalità da Covid verrebbe dimezzata, mentre l'isolamento per gli over 60 diminuirebbe di 10 volte la letalità del virus. Le criticità però non mancano

30 ottobre - 20:31

In Italia ci sono 11 Regioni classificate a rischio elevato, mentre Calabria, Lombardia, Piemonte e la provincia di Bolzano sono già entrate nello “scenario 4”, il peggiore. L’esperto del Ministero: “La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati supera il 10% e non è un buon indicatore”

31 ottobre - 08:48

E' successo in centro a Rovereto, sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco che hanno spento l'incendio ma il mezzo è andato completamente distrutto. Sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine per capire la cause delle fiamme 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato