Contenuto sponsorizzato

Elezioni Borgo, ballottaggio tra Galvan e Ferrai. La Lega non passa

La sfida così è tra il sindaco uscente alla guida di "Borgo e Olle bene comune" e "Borgo domani" e la candidata sostenuta da "Innova Borgo Olle", "Viviamo Borgo Olle" e "Civitas". Il ballottaggio domenica 9 giugno

Di L.A. - 27 maggio 2019 - 21:05

BORGO. E' ballottaggio tra Enrico Galvan (Qui intervista e programma) e Martina Ferrai (Qui intervista e programma) per il comune di Borgo.

 

Non c'è quindi la Lega nella corsa al municipio. E questa è la sorpresa alla luce anche del risultato del carroccio alle elezioni europee (Qui articolo) e del dato borghigiano che ha premiato Mauro Sutto alle suppletive (Qui articolo).

 

Ferrai si avvia a chiudere davanti a tutti al 34,30%, seguita da Galvan al 31,22%, che aveva raccolto il testimone da Fabio Dalledonne per correre alle elezioni provinciali dell'ottobre scorso.

 

La sfida così è tra il sindaco uscente alla guida di "Borgo e Olle bene comune" e "Borgo domani" e la candidata sostenuta da "Innova Borgo Olle", "Viviamo Borgo Olle" e "Civitas".

 

Finisce anzitempo la speranza di vittoria per Marika Sbetta appoggiata anche da Agire e "Borgo-Olle unione per il cambiamento" che si ferma al 27,62%.

 

Mai in partita Sunil Pellanda e Rivivere Borgo che chiudono in quarta piazza al 6,86%. Ballottaggio in agenda per domenica 9 giugno.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 giugno - 21:18

Il piccolo Mario sarebbe uscito dal cancello di un'abitazione che dà su via Nas, mentre sopraggiungeva un'auto. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi, vani i tentativi di salvargli la vita

20 giugno - 19:09

I tecnici di Rfi sono al lavoro dal pomeriggio e continueranno no stop per mettere in sicurezza quel tratto di binari sotto i quali si è aperto un buco intorno alle 14. Ad accorgersi del pericolo un macchinista che stava per transitare sul punto. Ecco gli orari dei mezzi sostitutivi su gomma

20 giugno - 16:46

E' successo intorno all'ora di pranzo al Bastione sul Monte Rocchetta. Le bottiglie abbandonate si sono trasformate, con il sole, in degli inneschi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato