Contenuto sponsorizzato

Querelle Savoi-Bezzi, il presidente della Lega vince il ricorso, resta in consiglio provinciale e manda un bacione all'esponente dell'Udc

Si chiude così il lungo braccio di ferro tra il presidente della Lega e l'esponente dell'Udc. Una vicenda che va avanti dal risultato elettorale dell'ottobre scorso, quando Bezzi aveva presentato un ricorso per ottenere un posto in piazza Dante

Di L.A. - 18 luglio 2019 - 13:04

TRENTO. "Il consiglio di Stato in sede giurisdizionale (sezione terza), definitivamente pronunciando sugli appelli, li accoglie e per l’effetto, in riforma delle sentenze appellate, accoglie il ricorso incidentale ed i relativi motivi aggiunti di Savoi Alessandro e dichiara conseguentemente l’inammissibilità del ricorso principale e dei relativi motivi aggiunti di Bezzi Giacomo", questa la sentenza che chiude la querelle tra Savoi e Bezzi per un posto in piazza Dante.

 

Il seggio in consiglio provinciale resta ad Alessandro Savoi, nulla da fare per Giacomo Bezzi. Si chiude così il lungo braccio di ferro tra il presidente della Lega e l'esponente dell'Udc. Una vicenda che va avanti dal risultato elettorale dell'ottobre scorso, quando Bezzi aveva presentato un ricorso per ottenere un posto in piazza Dante. 

In prima battuta il Tar di Trento aveva accolto le istanze dell'esponente dell'Udc, che si era così visto assegnare i due voti necessari per superare nelle preferenze Savoi. A quel punto il leghista ha presentato un contro-ricorso e un'istanza cautelare al consiglio di Stato.

 

Un periodo particolarmente turbolento tra la Lega e Bezzi, quest'ultimo attaccato più volte da esponenti del carroccio in quanto il ricorso era stato letto come una sorta di "lesa maestà" al partito di maggioranza e il tentativo di schierare la Regione contro il rappresentante dell'Udc, senza dimenticare le accuse reciproche tra i protagonisti della vicenda e in linea teorica alleati di coalizione. 

 

Ora è arrivata la vittoria di Savoi, i dieci voti che gli sono stati assegnati dal Tar di Trento consentono al presidente della Lega di mantenere il proprio posto in consiglio provinciale

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 17:45

Le fermentazioni regolari, hanno dato origine a vini puliti, con intensi profumi fruttati, strutturati, con ottime acidità fisse e bassi tenori di acidità volatile. Si evidenziano punte di eccellenza nei vini rossi medio-tardivi (Teroldego). La cimice asiatica ha colonizzato tutti gli areali della provincia ma sulle viti non si segnalano particolari danni (usate per l'ovodeposizione)

10 dicembre - 16:44

Ponti, viadotti e cavalcavia in Trentino sono costantemente monitorati. La PAT si è dotata già dal 2002 di un sistema informatizzato denominato BMS "Bridge Management System"

10 dicembre - 13:22

Nell'annuario statistica presentato dal Comune del capoluogo si trovano dati statistici significativi sull'evoluzione della città. Aumentano i turisti, calano i reati, migliorano i servizi e la qualità della vita ma l'età della popolazione si spinge sempre avanti, con famiglie sempre meno numerose

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato