Contenuto sponsorizzato

Elezioni comunali, riconferme nette per Rinaldo Maffei a Nomi e Mauro Chiodega a Pelugo

I sindaci uscenti sono stati riconfermati a Nomi in Vallagarina e Pelugo in Val Rendena. Nulla da fare per gli sfidanti, staccati nettamente

Di L.A. - 22 settembre 2020 - 13:18

TRENTO. Il sindaco di Nomi è Rinaldo Maffei che conquista abbondantemente la vittoria e si riconferma in Vallagarina, così come Mauro Chiodega si afferma nettamente a Pelugo in val Rendena. 

 

Il 69,15% vale il municipio per Maffei con 437 voti, mentre Valentino Boratti si ferma a 195 preferenze e il 30,85%.

 

Sono state 632 le schede valide, 107 quelle non valide e 33 bianche per un totale di 739 schede scrutinate. Il dato dell'affluenza è del 55,27%.

 

Il primo cittadino uscente si conferma anche a Pelugo: Chiodega conquista il 62,08% (167 voti) e sconfigge Pietro Stefano Galli (37,92% e 102 voti).

 

Sono state 269 le schede valide, 8 non valide e 2 quelle bianche per un totale di 277 schede scrutinate. L'affluenza è stata del 79,83%.

 

Vignola Falesina è stato eletto Mirko Gadler, mentre Valerio Pederiva è il primo cittadino a Soraga (Qui articolo), Norman Masè a Massimeno (Qui articolo), Fausto Castelnuovo a Mazzin (Qui articolo), Giovanna Chiarani a Drena (Qui articolo), Franco Moar a Palù del Fersina (Qui articolo), Lorenzo Moltrer a Fierozzo Leonardo Ceccato a Cinte Tesino (Qui articolo) e Andrea Giampiccolo a Samone (Qui articolo). 

 

E ancora Matteo Sartori a Molveno Edy Licciardiello a Ospedaletto (Qui articolo) e Rosalba Sighel a Sover (Qui articolo), Alida Cramerotti a Aldeno (Qui articolo), Giorgio Mario Tognolli e Nicoletta Trentinaglia rispettivamente a Bieno e Carzano (Qui articolo), Daniele Maestranzi a Giustino (Qui articolo) e Fabio Zambotti a Comano (Qui articolo).

 

Nella giornata di ieri, ancor prima della chiusura delle urne molti i primi cittadini che hanno potuto festeggiare: candidati unici che sono riusciti a raggiungere il quorum per farsi eleggere e evitare il commissariamento (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 08:43

In vista delle festività natalizie il Governo ha introdotto nuove misure restrittive che fra le altre cose estendono l’effetto dei Dpcm già emanati. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse, mentre a ridosso del Natale saranno vietati anche quelli fra Comuni

03 dicembre - 10:17

Il sindaco di Longarone Roberto Padrin ha comunicato la decisione di sospendere l'attività scolastica in presenza fino al 12 dicembre. I troppi casi registrati nel Comune del Bellunese hanno spinto l'amministrazione a decidere "un atto a tutela di bambini, genitori, nonni e personale delle strutture" per rompere la catena infettiva. "Decisione sofferta ma l'unica possibile"

03 dicembre - 09:42

Sono diversi gli incidenti che hanno interessato il territorio altoatesino nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre. Le abbondanti nevicate cadute sulla provincia hanno imbiancato le strade, rendendole scivolose. Interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari a Silandro, Naz-Sciaves e Chiusa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato