Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, ''Togliamo immediatamente il coprifuoco'' l'appello di Forza Italia a Fugatti

Forza Italia del Trentino chiede al presidente Fugatti di intervenire posticipando il coprifuoco di un’ora rispetto a quanto è stabilito a livello nazionale

Pubblicato il - 23 aprile 2021 - 16:44

TRENTO. “Togliere immediatamente il coprifuoco” questo l'appello è arrivato in queste ore da Forza Italia in Trentino con una nota rivolta al presidente Maurizio Fugatti da parte del responsabile del dipartimento turismo Carlo Garbini.

 

“Il coprifuoco, ormai in vigore da mesi – viene spiegato - sembra essere ormai una 'normalità' e quasi non ci si fa più caso. Invece, questa limitazione 'assurda', sta per mettere in ginocchio definitivamente il turismo trentino. Reduci da un inverno straziante e da una primavera che non esiste si sta compromettendo l'inizio dell'estate. Come fa un turista, che sogna di tornare in Trentino, a prenotare se ha 'la spada di Damocle' del coprifuoco sulla testa? Come si pensa che ci possano essere prenotazioni se la probabilità del coprifuoco anche in estate (nella prima parte) è quasi certa?

 

Per Garbini il coprifuoco deve essere tolto. “La si tiene per evitare assembramenti – spiega - ma credo, invece, ci sia la paura di non riuscire a fare dei controlli adeguati e quindi a farsi trovare impreparati. Mi sembra assurdo che il turismo, già in ginocchio anzi quasi sdraiato in posizione tombale, debba subire anche questa paura da parte della politica”.

 

Per Forza Italia il turismo trentino è ad un bivio. “Un bivio che porta verso una salita faticosa e lunga per tornare alla normalità. Ma l'altra strada del bivio porta direttamente verso gli abissi più neri e profondi. Da lì, poi, sarà veramente difficile se non impossibile tornare verso la luce. Anche alla luce di questa drammatica situazione, Forza Italia del Trentino chiede al presidente Fugatti di intervenire posticipando il coprifuoco di un’ora rispetto a quanto è stabilito a livello nazionale”.

 

A livello nazionale ad esprimersi sulla questione è stato nelle scorse ore il coordinatore Antonio Tajani. In una nota ha spiegato che: “Forza Italia chiede che nel giro di una settimana, dieci giorni si verifichi la situazione della pandemia nel nostro paese e si possa spostare, se le condizioni lo permetteranno, il termine della chiusura dalle 22 alle 23”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
11 maggio - 18:31
Bocciata dalla Corte Costituzionale la norma voluta dalla Lega del Trentino e attaccata duramente dall'opposizione. Il Pd: "Noi da sempre contrari, [...]
Cronaca
11 maggio - 17:29
Un intervento della casa farmaceutica che rischia di cambiare i piani vaccinali delle Regioni. Il Trentino è stato tra i primi territori a puntare [...]
Cronaca
11 maggio - 11:28
Renato Villotti di Confesercenti contro Amazon: “Siamo sempre contenti quando di parla di posti di lavoro in più, di opportunità di crescita, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato