Contenuto sponsorizzato

Sgarbi attacca Raggi: ''Priva di pensiero. Meglio stare sul water che esistere grazie ai vaffa... del padre di uno stupratore''

Nel rispondere a Myrta Merlino la sindaca uscente ha detto del presidente del Mart: ''Roma non ha bisogno di persone che si fanno foto nude o sul water". Lui ha reagito su Facebook

Di Luca Pianesi - 14 giugno 2021 - 16:20

ROMA. ''Essendo priva di pensiero, la sindachessa Raggi dimentica che anche lei, come tutti, almeno una volta al giorno sta seduta sul water, pensatoio perfetto. In ogni caso, meglio stare seduti, miti e tranquilli, sul water, che esistere solo grazie alla violenza verbale e ai vaffanculo del padre di uno stupratore di donne. A questa scuola si è formata, e per questo malauguratamente, esiste la Raggi. Se ne stia tranquilla al cesso''. Vittorio Sgarbi non le manda a dire, come da par suo. Il presidente del Mart ha abituato, negli anni, a prese di posizione sopra le righe e spesso dirompenti per contenuti e linguaggio e questa volta non si risparmia nel suo affondo alla sindaca di Roma Virginia Raggi.

 

Il post, messo nero su bianco, è una risposta a quanto detto dalla prima cittadina e candidata dell'M5S al secondo mandato, a L'Aria che Tira. Nel rispondere a Myrta Merlino, infatti, la sindaca di Roma uscente ha spiegato che il centrodestra tra la discesa in campo di Enrico Michetti, quella di Simonetta Matone e quella di Vittorio Sgarbi ''ne mette insieme tre per farne uno''. Poi, in particolare, sul vulcanico critico d'arte, ha aggiunto: ''Spero che Sgarbi non voglia fare il ministro della cultura e del rinascimento dal water di casa sua, ci ricordiamo tutti quelle foto. Roma non ha bisogno di persone che si fanno foto nude o sul water".

 

Poi l'affondo agli altri due candidati: ''Io sono la vera alternativa alla Lega Nord a Roma. Perché i romani non si scordano 'Roma ladrona' e il 'patto della pajata', sanno che ci sono dei treni che stiamo per prendere e sono quelli del Recovery Fund, del Giubileo del 2025 e di Expo 2030. Se noi agganciamo questi tre grandi eventi abbiamo dieci anni di investimento. In questi anni abbiamo fatto progetti, tram e metropolitane, che stanno già iniziando a essere finanziati. La città non si è mai fermata e siamo in corsa. Io sono per la continuità altrimenti si paralizza tutto".

 

Sgarbi ha reagito a modo suo sui social.

 

 

La corsa alla guida della Capitale è appena iniziata ma promette già scintille in un tutti contro tutti dall'altissimo livello conflittuale. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
31 luglio - 17:07
Il sopralluogo è avvenuto mercoledì. Secondo le ultime informazioni i carabinieri avrebbero verificato alcuni aspetti che sono emersi nel corso [...]
Cronaca
31 luglio - 16:18
Ad ufficializzare la decisione una nota del presidente Fugatti nella quale spiega di aver scelto il dirigente del Dipartimento salute per le sue [...]
Cronaca
31 luglio - 16:42
E' successo nella prima parte di questo pomeriggio. Si registrano anche ora diversi chilometri di rallentamenti e di code. Sul posto le forze [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato