Contenuto sponsorizzato

Aumentano i giovani con disturbi alimentari. In Trentino ogni anno 120 nuovi casi

Sono sempre di più i bambini al di sotto dei 12 anni a cui vengono riscontrati problemi di comportamento alimentare.  Il 15 marzo l'Apss promuove la serata “Dalla crisalide alla farfalla: i molteplici volti della rinascita”

Pubblicato il - 13 marzo 2018 - 17:45

TRENTO. Sono sempre di più i bambini al di sotto dei 12 anni che hanno problemi alimentari. L'aumento riguarda soprattutto i maschi. I dati sono stati forniti dall'Azienda provinciale dei servizi sanitari che nell’ambito della Giornata nazionale del fiocchetto lilla contro i disturbi alimentari del prossimo 15 marzo ha promosso una serata “Dalla crisalide alla farfalla: i molteplici volti della rinascita”, organizzata al teatro Sanbàpolis di Trento dal Centro per i disturbi del comportamento alimentare.

 

Se secondo i dati 2017 dell’Organizzazione mondiale della sanità i disturbi del comportamento alimentare rappresentano oggi una delle patologie più preoccupanti del mondo occidentale per la loro rapida diffusione, anche in Trentino la situazione è preoccupante.

 

Presso il centro per i disturbi del comportamento alimentare di Trento, dal 2009 ad oggi gli utenti in carico sono quasi quadruplicati (rispettivamente da 84 a 300) con circa 120 nuovi accessi ogni anno. Si tratta nella maggior parte dei casi di ragazze e ragazzi di età compresa tra i 12 e i 25 anni.

 

Le forme più frequenti sono anoressia, bulimia, disinteresse per il cibo e alimentazione incontrollata. L’obiettivo della serata promossa per il 15 marzo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e diffondere la consapevolezza che queste patologie riguardanti i problemi alimentati si possono curare; creare una rete di solidarietà favorendo un momento di aggregazione che vede protagonista chi magari ha vissuto per troppo tempo in isolamento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato