Contenuto sponsorizzato

Google oggi festeggia con un doodle il Bretzel, il famoso pane che ricorda le braccia incrociate di un monaco

Un modo per ricordare l’inizio dell’Oktoberfest, la festa che si svolge a Monaco di Baviera famosa in tutto il mondo dove la fanno da padrone la birra e, appunto, i bretzel. Sono molte le storie che parlano dell'origine di questo pane, tra queste quella di un frate italiano

Pubblicato il - 21 settembre 2019 - 19:13

TRENTO. E' diffuso in Germania, Austria ma anche nella nostra regione. Stiamo parlando del Bretzel, un tipo di pane molto popolare e caratteristico a cui oggi Google ha deciso di dedicarci addirittura il suo doodle.

 

Un modo per festeggiare e ricordare l’inizio dell’Oktoberfest, la festa che si svolge a Monaco di Baviera famosa in tutto il mondo dove la fanno da padrone la birra e, appunto, i bretzel.

 

Nella pagina principale di Google è possibile vedere un video animato che porta poi automaticamente ad una serie di ricette con tanto di ingredienti e modi per preparare questo buon pane.

 

 

Le origini del Bretzel sono varie e soprattutto diverse tra di loro. Alcuni pensano che l'inventore sia un frate italiano, altri, invece, che la sua provenienza sia da collocare in un monastero del sud della Francia, altri invece attribuiscono il luogo d'origine alla bassa Germania.

 

Secondo una delle storie, l'origine del Bretzel si colloca nei monasteri del nord Italia attorno al 610. Si racconta, infatti che i monaci producessero, con i resti dell'impasto del pane, delle striscioline che ricordavano le braccia di un monaco incrociate a mo' di preghiera. I tre buchi che si formavano, rappresentavano la Santissima Trinità.

 

QUI è possibile trovare la ricetta originale del Bretzel secondo i cuochi dell'Oktoberfest 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 ottobre - 06:01

Dopo lo scontro dei giorni scorsi, non si fermano le polemiche. Il consigliere provinciale Alex Marini ha pubblicato su facebook la notizia che verrà querelato per le dichiarazioni alla stampa sul collega ed altri. Filippo Degasperi risponde, non risparmiando critiche per l'atteggiamento e i diversi punti sollevati dall'intervista incriminata. E chiede ironico: "Ma chi è, Savonarola?"

17 ottobre - 19:13

La vicenda legata alla serata organizzata dall'Udu (e saltata perché ci sono stati dei problemi con la documentazione) è finita sulla prima pagina del Giornale soprattutto per la protesta del Collettivo Refresh contro il giornalista. Una protesta dai toni sbagliati che ha prestato il fianco a una descrizione di Trento da anni di piombo. Bisesti non ha smorzato la polemica mentre il Rettore e l'Udu hanno spiegato come sono andate le cose

17 ottobre - 20:01

L'incidente è avvenuto al confine tra Mantova e Verona. Sul posto la polizia stradale e le forze dell'ordine. Il soccorsi sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte del giovane 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato