Contenuto sponsorizzato

Dalla Toscana all'Emilia Romagna, dal Trentino al Veneto, i ristoranti di Rovereto celebrano il buon cibo con ''Cena all'italiana''

L'evento organizzato dal Consorzio Rovereto in Centro nel week end. Un'occasione per condividere una serata insieme celebrando il nostro Paese e scoprendo la cucina tipica di diverse regioni, tutto questo grazie alla professionalità dei ristoratori della città della Quercia

Pubblicato il - 13 July 2021 - 13:22

ROVERETO. Il ricordo della Cena in bianco e verde sembra ormai collocato in un passato lontano. L'ultima edizione risale, infatti, al 2019, quando il centro storico di Rovereto fu riempito da una tavolata lunga 500 metri, durante la quale cittadini e turisti avevano avuto il piacere di stare e mangiare assieme.

 

I protocolli vigenti per fronteggiare l'emergenza Covid non permettono al momento di replicare una serata del genere, ma il Consorzio Rovereto in Centro, ente organizzatore della Cena in bianco e verde, assieme ad alcuni ristoranti della Città della Quercia, ha deciso di organizzare un evento simile, un momento di convivialità dove tornare a mangiare bene assieme con tutte le precauzioni del caso.

 

Cena all'italiana, questo il nome dell'evento che si terrà dal 16 al 18 luglio nei ristoranti aderenti. Si tratta di un'occasione per condividere una serata insieme celebrando il nostro Paese e scoprendo la cucina tipica di diverse regioni, tutto questo grazie alla professionalità dei ristoratori di Rovereto.


Ogni locale, infatti, proporrà un menù tipico, proveniente da diversi territori d'Italia. Sarà possibile, infatti, degustare ad esempio Pici con stracciatella, guanciale e granella di pistacchi, oppure una caprese in crosta di tarallo con mozzarella di bufala o sarde en saor e tanto altro ancora.

 

Più in particolare, il ristorante "Il Doge" (tel. 0464 480854) proporrà pietanze provenienti dalla cultura veneta, al "Buonissimo" (tel. 0464 435548) si potranno acquistare da asporto diversi gusti toscani e al "Putipù" (tel. 0464 715398), invece, si troveranno piatti tipici della tradizione campana. Al ristorante "Al Lupo" (tel. 346 570 9154) sarà possibile trovare pietanze dell'Emilia Romagna, mentre il ristorante pizzeria "La Brace" (tel. 0464 874210) giocherà in casa, con le tipiche tradizioni culinarie trentine.

 

Sarà questo, dunque, il modo migliore per passare un weekend in compagnia immersi in una particolare cornice scenica, con il bianco delle tovaglie, il verde delle erbe aromatiche e il rosso delle luci, dei dettagli e degli addobbi. Nelle serate di venerdì e sabato, inoltre, vi sarà animazione con musica di band locali nei locali aderenti.

 

La prenotazione è obbligatoria contattando direttamente il ristorante scelto ed è gradito un outfit bianco con dettagli verdi e rossi, in linea con lo spirito dell'evento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione dell'8 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
08 August - 20:07
Presente al Palazzo della Provincia la ministra per le disabilità in occasione della presentazione del progetto "Trentino per tutti" che [...]
Cronaca
08 August - 19:12
La Pat comunica che, in seguito al sopralluogo dei tecnici, anche gli ultimi 5 evacuati sono stati fatti rientrare a casa a Muncion (frazione di [...]
Politica
08 August - 18:50
Ugo Rossi si è dimesso da Azione: “Adesso trascorreranno la campagna elettorale ad accusarsi l’un altro su chi per primo abbia violato il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato