Contenuto sponsorizzato

Contro la globalizzazione e le lobby, mostra mercato, convegni e prodotti a 'Km 0', tutto pronto per OltrEconomia Festival

La kermesse intitolata 'Corpo e territori' propone dal 31 maggio al 4 giugno oltre trenta ospiti, laboratori, convegni e concerti alla grande tensostruttura del Parco Santa Chiara. Sabato 3 giugno la mostra mercato dei produttori biologici e dei Gas del trentino

Di Luca Andreazza - 25 May 2017 - 13:04

TRENTO. Un flash mob per presentare le iniziative dell'OltrEconomia Festival, l'evento intitolato 'Corpo e territori' propone dal 31 maggio al 4 giugno oltre trenta ospiti tra scrittrici e scrittori, economiste ed economisti, politici, attivisti e difensori dei diritti umani e ambientali per indagare quegli aspetti economici e sociali che stanno attraversando il tessuto connettivo dei territori.

 

Gli invitati animeranno il palco delle conferenze e dei dibattiti della grande tensostruttura al Parco Santa Chiara per approfondire le due direzioni, diverse e incompatibili, che attraversano il mondo: da una parte l'economia ultraliberista delle lobby e delle multinazionali, dall'altra la riorganizzazione delle produzioni e dei consumi a partire dai territori e dalle loro vocazioni.

 

"Da una parte - spiega Francesca Caprini, deus ex machina di OltrEconomia Festival -  le realtà che vorrebbero rimuovere ogni limite e controllo al mercato e al commercio internazionale, che cerca spazi nuovi e si declina nel landgrabbing e nel watergrabbing su scala mondiale, mentre dall'altra un mercato disposto a rispondere a quei criteri di responsabilità e compatibilità sociale e ambientale che si oppone con forza alla violazioni dei diritti umani, sociali e ambientali, ai redditi sempre più bassi e alla disoccupazione in aumento".

 

In mezzo, ci sono i corpi delle donne, primo terreno di conquista nelle guerre e nelle crisi, ma anche "le comunità - prosegue - trans, queer, Lgtb, ancora soffocate da mancanza di diritti, riconoscimento e dignità. Oltre a quelle società, che esprimono il proprio disagio con nuovi razzismi e femminicidi e quelle popolazioni che nel mondo vengono sfollate e costrette a migrare". 

 

Corpi che sono però anche in prima linea in quanto protagonisti del cambiamento. "La voce - conclude Caprini - della trasformazione radicale del lavoro e del sistema di produzione. I volti di tutti quelli che difendono i diritti di uomini e natura contro il femminicidio, la violenza, le disparità di genere e le guerre". 

 

Raccogliendo quello spirito innovatore, la forza e la proposta della più grande mobilitazione femminista della storia - lo sciopero globale delle donne che l’8 marzo scorso ha interessato 60 paesi nel mondo - OltrEconomia propone cinque intense giornate a base di tavoli di lavoro, presentazione di libri, teatro e documentari, per non perdere la dimensione propositiva e partecipativa dello spazio fisico per promuovere una costruzione politica e culturale.

 

La kermesse inizia il 31 maggio alle 17.45 con la conferenza 'Quale libertà e giustizia sociale nel tempo dei populismi?' e il dialogo tra Italo Di Sabato (Osservatorio repressione), Guido Viale (sociologo e saggista) e Monica Di Sisto (vice presidente Associazione Fairwatch), quindi laboratori per bambini e adulti, yoga e spettacoli saranno la cornice creativa e ludica che fiorisce alla sera con il ricco carnet musicale.

 

Anche quest’anno viene inoltre ospitata per sabato 3 giugno la mostra mercato dei produttori biologici e dei Gas del trentino, mentre l'offerta gastronomica a cura de La Biosteria da Clara - La Cuoca Rossa offrire pranzi e cene vegetariane, vegane, a chilometro zero (Qui info e programma).

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 May - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 May - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 May - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato