Contenuto sponsorizzato

Il Crazy S. Bonifacio si impone alla Winter league. Ora scattano le finali al PalaTrento

Baseball. Il torneo prosegue il 18 febbraio, sempre a Trento, ma questa volta al PalaTrento di Via Fersina, per la finale del girone Nord

Pubblicato il - 05 febbraio 2018 - 16:28

TRENTO. Dopo l'antipasto di domenica 22 gennaio (Qui articolo), si completa il quadro delle finaliste della Winter league girone Nord. Nella manifestazione organizzata dall'Asd Trento Baseball, sono i veronesi del Crazy S. Bonifacio a imporsi nel girone B.

La sfida tra Crazy S. Bonifacio e T-Rex Pastrengo apre le danze al Centro sportivo Trento Nord: i verdi di Pastrengo colpiscono a freddo e si portano rapidamente in vantaggio per 3 a 0, mentre i rossi pagano vari errori di base running e escono sconfitti per 7 a 1.

 

Restano in campo i sambonifacesi, che affrontano la Mobili Cerato Vicenza: dopo un inizio stentato, l'aggressività sulle basi dei Crazy stavolta dà i suoi frutti e il risultato finale dice 12-3.

 

Tocca ora al Pool77 Bolzano debuttare: purtroppo l'influenza colpisce gli altoatesini, che si trovano costretti a partecipare fuori classifica per presenza di due giocatori fuori età. I bolzanini vincono tutte le gare e mostrano spunti interessanti, ma alla fine sono costretti a mettere a referto solo sconfitte. 

 

Torna in campo il Pastrengo, per affrontare il Vicenza in una partita che si rivelerà decisiva per la classifica finale, una gara tesa e emozionante: i blu vicentini tengono le redini dell'incontro, ma gli avversari ribattono colpo su colpo. L'incontro più equilibrato della giornata si chiude quindi sul 7 a 6 per il Vicenza.

 

A fine giornata, classifica alla mano, tre formazioni si posizionano prime a pari punti. A questo punto scende in campo la calcolatrice e dopo un'attenta analisi, la classifica vede Crazy S. Bonificio in testa, quindi T-Rex Pastrengo, Mobili Cerato Vicenza e Pool 77.

 

Il torneo prosegue il 18 febbraio, sempre a Trento, ma questa volta al PalaTrento di Via Fersina, per la finale del girone Nord (Qui info).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 luglio - 18:04

Il totale resta quindi a 5.495 casi e 470 vittime da inizio epidemia. Analizzati 142 tamponi. Sono 4.988 i guariti da Covid-19. Nessun decesso e nessun contagiato anche in Alto Adige

06 luglio - 16:28

In fase Covid-19 l'uomo era stato trasferito ai domiciliari nella casa di lui e lei e questo aveva scioccato la famiglia di Eleonora che da quasi un anno chiede giustizia per la barbara uccisione della giovane donna. Negli scorsi giorni la perizia ha confermato che l'uomo è capace di intendere e volere e ora rischia l'ergastolo

06 luglio - 16:14

I fenomeni dovrebbero aver inizio intorno alle 16 a partire dalle valli settentrionali e tenderanno poi a spostarsi verso sud-est, interessando con maggiore probabilità i settori orientali della provincia, per esaurirsi sui settori meridionali attorno alle 22 di questa sera

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato