Contenuto sponsorizzato

Novara è troppo forte per la Delta Despar Trentino: gialloblù sconfitte in tre set in terra piemontese. Non basta il rientro part time di Vittoria Piani

La "corazzata" Igor Gorgonzola è troppo forte per Fondriest e compagne, che lottano con le unghie e con i denti ma alla fine devono arrendersi alla qualità e alla miglior condizione atletica della squadra di casa. Segnali incoraggianti da parte di tutto il gruppo: domenica altra "trasfertona" sul campo di Monza

Ilenia Moro e Giulia Melli impegnate in ricezione (foto Santi - Novara)
Di Daniele Loss - 10 febbraio 2021 - 22:32

NOVARA. Passi in avanti sotto il profilo della condizione atletica e dell'intesa, ma i tre punti restano in Piemonte. L'Igor Gorgonzola Novara è una delle rivali (si fa per dire...) dell'Imoco Conegliano nella corsa verso lo scudetto e dimostra di essere formazione non avvezza agli "sconti": la Delta Despar Trentino ne fa le spese ma, obiettivamente, era impensabile che le gialloblù, ancora in rodaggio dopo il rientro a tempo pieno di tutte le giocatrici, potessero impensierire più di quanto hanno fatto una delle "big" del torneo.

L'ottima notizia per l'allenatore trentino Matteo Bertini è che, dopo quasi due mesi, tutto il roster è finalmente abile e arruolato, compresa l'opposto Vittoria Piani (alla fine saranno 4 i punti per lei), al rientro dopo 45 giorni di quarantena e schierata in campo per due set, prima di essere avvicendata nella terza frazione da Elena Bisio.

 

I miglioramenti, rispetto alle recenti uscite, si sono visti, nonostante il punteggio finale sia piuttosto impietoso con Novara che, nei momenti clou del match, ha spinto in maniera decisiva sull'acceleratore, trascinata da una debordante Daalderop, alla fine Mvp dell'incontro.

 

La Delta Despar Trentino tornerà in campo domenica per affrontare un'altra delle "super" formazioni del campionato, il Vero Volley Monza. L'obiettivo della trasferta in terra brianzola sarà quello di confermare i miglioramenti visti a Novara e mettere nelle gambe ritmo in vista del rush finale e del quarto di Coppa Italia, che mercoledì 10 marzo vedrà le gialloblù impegnate sul difficilissimo campo di Chieri.

 

"Il nostro obiettivo - queste le parole a fine gara di Silvia Fondriest centrale e capitano della Delta Despar Trentino - in questo periodo deve andare oltre il risultato finale. Partita dopo partita cerchiamo sempre più di riprendere il ritmo di gioco, ma soprattutto ritrovare le caratteristiche che ci hanno contraddistinto nella prima parte di stagione, come la spregiudicatezza, la forza e la grinta. Rimango comunque molto fiera delle mie compagne e del percorso che stiamo facendo".

 

Il tabellino.

 

IGOR GORGONZOLA NOVARA – DELTA DESPAR TRENTINO 3-0 
(25-15, 25-18, 25-14)
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Hancock 2, Bosetti 11, Bonifacio 4, Smarzek 13, Daalderop 13, Chirichella 5, Sansonna (L); Herbots 3, Zanette 2, Populini 0, Tajè 0, Battistoni 0.

Ne: Washington, Napodano (L).

Allenatore: Stefano Lavarini.
DELTA DESPAR TRENTINO: D'Odorico 4, Furlan 8, Piani 4, Melli 5, Fondriest 6, Cumino 2, Moro (L); Bisio 2, Trevisan 2, Pizzolato 0, Ricci 0.

Ne: Marcone.

Allenatore: Matteo Bertini.
ARBITRI: Papadopol e Goitre.
DURATA SET: 26', 24', 22' (totale: 1h e 12').
NOTE: Igor Gorgonzola Novara (attacco 44, muro 8, ace 1, errori azione 6, errori battuta 8); Delta Despar Trentino (attacco 27, muro 4, ace 2, errori azione 8, errori battuta 10). Mvp: Daalderop.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 13:35
Con una mail indirizzata “a tutto il personale provinciale (compresi direttori e dirigenti)” la Provincia cerca 120 volontari per seguire le [...]
Cronaca
29 novembre - 12:34
In Provincia di Bolzano sono 93 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri (75 è il limite per il cambio di colore), 12 quelli in [...]
Cronaca
29 novembre - 13:02
A interessare la polizia è stato il Pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento: si sono presentati 4 giovani, tutti con ferite causate [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato