Contenuto sponsorizzato

Levico, il ripescaggio in serie D sembra farsi in salita. Intanto il "sogno" si chiama Fabio Bertoldi

Calcio. E' emersa una classifica ufficiosa delle squadre che hanno fatto richiesta di ripescaggio e il team di Beretta sarebbe al 13esimo posto. Melone: "Forse siamo messi un po' meglio. Comunque l'anno scorso furono 11 le squadre riammesse quindi c'è speranza"

Fabio Bertoldi in azione
Di Daniele Loss - 09 July 2017 - 19:33

LEVICO TERME. Ripescaggio sì, ripescaggio no? Ora non resta che incrociare le dita, ma i primi segnali non sono troppo incoraggianti. La domanda è stata presentata mercoledì negli uffici del Dipartimento Interregionale della Figc. Il presidente gialloblù Sandro Beretta e il direttore generale Marco Melone hanno consegnato tutta la documentazione: il Levico Terme ha chiesto ufficialmente di essere "recuperato" in serie D.

 

Adesso la società di viale Lido non può far altro che aspettare e sperare. Diciannove sono le società che hanno presentato la domanda e, per tutte, la risposta arriverà non prima di quindici giorni (almeno): prima dovrà essere definito l'organico della serie C (per stabilire eventuali ripescaggio dalla serie D ai professionisti), poi bisognerà attendere l'esito di tutti i ricorsi e controricorsi che verranno presentati dalle società esclusa. E, solamente dopo, il Dipartimento Interregionale provvederà a completare l'organico di serie D ripescando dai campionati regionali il numero "necessario" di richiedenti.

 

La graduatoria ufficiale verrà stilata secondo una serie infinita di parametri (anzianità della società, composizione e "corposità" del settore giovanile, aspetti territoriali, etc...) e secondo il principio dell'alternanza tra le formazioni che hanno perso gli spareggi d'Eccellenza (e hanno presentato, ovviamente, domanda di ripescaggio: il Bozner, ad esempio, non compare in tale lista in quanto il sodalizio bolzanino non è intenzionato a salire in serie D) e le retrocesse dal campionato di Quarta Serie. Ebbene gli "espertoni" hanno stilato una prima graduatoria - ovviamente non ufficiale ma ufficiosa - secondo la quale il Levico Terme si troverebbe in 13esima posizione.

 

La previsione è realistica o pessimistica? "Impossibile dirlo adesso - commenta il direttore generale gialloblù Marco Melone -. Forse il nostro posizionamento è leggermente migliore, ma parlare adesso è decisamente azzardato. Lo scorso anno furono 11, se non sbaglio, le squadre che vennero escluse o non s'iscrissero alla serie D e, al momento, il trend sembra confermato. In ogni caso stiamo lavorando per allestire una rosa che sia competitiva in chiave vittoria se dovessimo restare in Eccellenza e all'altezza della Quarta Serie se, invece, la nostra domanda dovesse essere accolta".

 

Il mercato prosegue: il sogno è Fabio Bertoldi, attaccante ex Bozner, che nel giro di un paio di giorni deciderà se sposare il progetto gialloblù o accasarsi alla Virtus Bolzano. Infine ecco la classifica "ufficiosa" riportata da diversi portali di riferimento della serie D e considerata, da molti, più che attendibile (tra parentesi i punteggi: anche in questo caso si tratta di proiezioni non ufficiali).

 

Il principio dell'alternanza, quest'anno, premia inizialmente le squadre che hanno partecipato al campionato d'Eccellenza, a partire dal Sasso Marconi.

1. Sasso Marconi (30 punti); 2. Olginatese (41); 3. Francavilla (29); 4. Recanatese (35); 5. Zenith Audax (25); 6. Sangiovannese (26); 7. Acireale (24); 8. Roccella (24); 9. Tortona (22); 10. Legnano (19); 11. Cittanovese (17); 12. Agropoli (18); 13. Levico Terme (17); 14. Muravera (14); 15. Castrovillari (7); 16. Virtus Castelfranco; 17. Tergu Plubium; 18. Paternò; 19. Romanese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 16:25

Battiston lo aveva annunciato e così è stato: in una settimana i contagi in Trentino sono aumentati del 30% ma nei prossimi 7 giorni la situazione potrebbe persino essere peggiore. Secondo Agenas sia gli infetti attivi che i posti letto occupati in terapia intensiva sono destinati ad aumentare in maniera significativa

03 March - 16:18

Con la discarica di Ischia Podetti quasi piena bisogna pensare alle prossime soluzioni. La Provincia propone un'espansione della discarica, ma Ianeselli non è d'accordo: "Non sarebbe una soluzione strutturale, ci limiteremmo a comprare tempo. Serve una nuova stagione di iniziative innovative e coerenti con i principi dell'economia circolare"

03 March - 12:08

L’Associazione Trentina Fibrosi Cistica attende da tempo delle risposte dall’assessora Segnana, tanto che per avere notizie sulla campagna vaccinale (non ancora arrivate) ha dovuto far intervenire l’avvocato: “In Veneto e in altre Regioni le vaccinazioni sono già partite, ci sentiamo emarginati dalle stesse Istituzioni che dovrebbero tutelarci”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato