Contenuto sponsorizzato

Uno stormo di Gru si ferma in Vallagarina (LE FOTO). ''Evento molto raro. Hanno trovato insolite condizioni fredde durante la loro migrazione''

Il grafico Lorenzo Viesi ha scattato alcune foto quest'oggi nei pressi del Maso Zandonai di Sant'Ilario e le ha inviate al Museo di Scienze e Archeologia di Rovereto

Di Luca Pianesi - 02 aprile 2022 - 13:34

ROVERETO. "Le gru, che volano in quota, hanno trovato insolite condizioni fredde, dato che oggi ha nevicato a quote basse per cui hanno fatto un’inedita fermata nei dintorni della città, dove hanno trovato condizioni idonee per riposare e fare il pieno di energia, prima di riprendere il loro viaggio verso nord per i siti di nidificazione''. Questo spiega l'esperta del museo Museo di Scienze e Archeologia di Rovereto Federica Bertola commentando la straordinaria foto scattata quest'oggi dal grafico Lorenzo Viesi nei pressi del Maso Zandonai di Sant'Ilario. 

 


 

Una decina di gru ferme al suolo in Vallagarina. Viesi ha inoltrato le immagini al vicedirettore della Fondazione Museo Civico di Rovereto Alessio Bertolli per identificare la specie e commentare l’evento. “Il transito delle gru in fase di migrazione sopra il Trentino in primavera verso i paesi scandinavi, non è raro di per sé - racconta Bertolli - mentre la sosta lo è certamente. E' importante per noi, come sempre, il contributo alla scienza di cittadini e appassionati (citizen science) nel segnalare eventi interessanti dal punto di vista naturalistico ed etologico".

 


 

Una fortuna che Viesi abbia documentato l'eccezionale evento con degli scatti sorprendenti presso il Maso Zandonai di Sant’Ilario.

 


 

''Per approfondire questi temi naturalistici - comunicano dal Museo - e godere di scatti eccezionali, al Museo di Scienze e Archeologia di Rovereto è aperta la mostra WILD, con le foto più belle legate alla biodiversità del premio European wild, in un allestimento spettacolare che comprende anche una sezione con le foto dei fotografi locali. Visite guidate domenica alle 16.00 compresa nel prezzo del biglietto alla mostra, per accompagnare i visitatori ad affinare la propria consapevolezza attorno a importanti tematiche quali la tutela degli ambienti, della Natura e delle bellezze naturali''.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 giugno - 10:53
I vigili del fuoco si sono serviti delle pinze idrauliche per estrarre uno dei conducenti intrappolato fra le lamiere del proprio mezzo, purtroppo [...]
Cronaca
28 giugno - 08:58
Il blitz della guardia di finanza è avvenuto all’alba: 28 arresti per associazione a delinquere finalizzata al contrabbando. Secondo le fiamme [...]
Società
27 giugno - 12:51
Novità in arrivo grazie a due nuovi decreti legislativi che aumentano il periodo di congedo parentale, per promuovere parità di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato