Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, confermata la sospensione del mercato del giovedì: si salvano solo i 17 banchi del settore alimentare. Ecco dove saranno posizionati

Nelle prossime ore è attesa l'ordinanza del sindaco Franco Ianeselli per definire questo provvedimento: sono 17 i banchi interessati e vengono posizionati in piazza Duomo e in via Verdi, parte alta e parte bassa, lasciando libero il passaggio all'altezza di via Maffei per evitare il rischio di assembramenti

Di L.A. - 24 novembre 2020 - 16:42

TRENTO. Il Comune di Trento conferma la sospensione del mercato del giovedì ma viene prevista l'operatività del settore alimentare

 

Nelle prossime ore è attesa l'ordinanza del sindaco Franco Ianeselli per definire questo provvedimento: sono 17 i banchi interessati e vengono posizionati in piazza Duomo e in via Verdi, parte alta e parte bassa, lasciando libero il passaggio all'altezza di via Maffei per evitare il rischio di assembramenti.

 

L'amministrazione comunale comunica che la zona del mercato sarà transennata e gli ingressi verranno controllati da agenti della polizia locale, mentre all'interno dell'area gli alpini continueranno invece a garantire la sorveglianza sul rispetto delle misure di sicurezza da parte di commercianti e cittadini, quali mascherina, distanziamento e igienizzazione delle mani.

 

La decisione di sospendere l'operatività di parte del mercato del giovedì è scaturita la scorsa settimana dopo che sono emerse diverse criticità tra assembramenti, problemi a comprendere le aree di accesso e di uscita, così come il mancato rispetto dei sensi di marcia (Qui articolo). 

 

Una grande difficoltà a far rispettare le regole, quindi la valutazione di sospendere le attività, escluso i 17 banchi del settore alimentare. La situazione epidemica resta molto delicata in Trentino. Nel capoluogo ci sono, infatti, più positivi attivi in isolamento di quelli dichiarati dalla Pat. Il totale dei casi a Trento per ieri era di 2.278 persone (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

21 gennaio - 14:10

Nello stesso giorno un comunicato rassicurava i giornalisti anche spiegando che alcuni di loro sarebbero andati al web (affidato in questi giorni, invece, anche a colleghi dell'Adige e Alto Adige) mentre una lettera chiariva loro di non farsi illusioni. Oggi il primo incontro con i rappresentanti sindacali è andato malissimo e la proprietà ha messo a nudo sé stessa ribadendo modi e metodi non degni di quest'epoca e la provincia di Trento scopre cosa vuol dire essersi consegnati a un monopolio 

21 gennaio - 17:31

Il rifugio Boz rientra all’interno del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, a 1718 metri di quota, nel gruppo montuoso del Cimonega, tra le Vette Feltrine. Le ultime domande potranno essere inviate entro il 23 gennaio 2021. Ecco tutte le informazioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato