Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, i contagi crescono in Europa: Francia e Spagna con oltre 3.700 nuovi positivi in 24 ore. In Italia sono 642, peggior dato da fine maggio

In Italia in totale ci sono 255.278 casi e 35.412 deceduti, mentre nel mondo è stata superata la barriera dei 22 milioni di casi e 780 mila morti da inizio epidemia. Il coronavirus continua a diffondersi negli Stati Uniti e in Brasile, così come in alcune aree dell'Asia, ma la curva sale anche in Europa

Pubblicato il - 19 August 2020 - 21:50

TRENTO. La seconda ondata di coronavirus in Europa continua a crescere, soprattutto in Francia e Spagna, Germania e Croazia. Aumentano i casi anche in Italia: 642 nuovi positivi e 7 morti, sono 66 i pazienti in terapia intensiva. E' il dato più alto dal 23 maggio.

 

In Italia in totale ci sono 255.278 casi e 35.412 deceduti, mentre nel mondo è stata superata la barriera dei 22 milioni di casi e 780 mila morti da inizio epidemia. Il coronavirus continua a diffondersi negli Stati Uniti e in Brasile, così come in alcune aree dell'Asia, ma la curva sale anche in Europa. 

 

La Germania ha fatto registrare 1.510: un dato mai così alto da oltre tre mesi, mentre in Spagna sono stati 3.715 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore con 127 nuove vittime. E' Madrid l'area più colpita con 1.535 nuovi infetti.

 

La Francia registra 3.776 nuovi contagi e ci sono inoltre 17 nuovi decessi. In Romania sono 1.409 i nuovi infetti con 32 decessi. Sono 219 i positivi in Croazia, Paese che più preoccupa tra gli Stati dell'Unione europa perché meta turistica di molti cittadini. La Grecia si aggira intorno ai 200 casi al giorno, mentre il Regno Unito registra altri 812 contagi con 16 morti. In questo contesto di viaggi e spostamenti riprendono le limitazioni in diversi Paesi per quanto riguarda gli arrivi. 

 

In Trentino nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2 positivi. Il totale complessivo sale quindi a 5.630 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. In questi dati confluiscono anche i casi rinvenuti dai controlli speciali che vengono effettuati per chi rientra dalle vacanze dall’estero, in particolare da GreciaCroaziaSpagna Malta. Un caso odierno è appena rientrato da una di queste località e si è sottoposto, come prevedono le disposizioni sanitarie, al tampone che è risultato positivo (Qui articolo).

 

Sono invece 7 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Alto Adige. Sono stati analizzati 1.425 tamponi e il rapporto contagi/tamponi si attesta a 0,49%. Negli ultimi 5 giorni sono stati trovati 27 infetti da coronavirus0 i positivi comunicati martedì 18 agosto2 quelli di lunedì 17 e 0,35%, 9 casi sia sabato 15 che domenica 16 agosto per un rapporto rispettivamente a 0,61% e 0,84%.

 

Complessivamente la Provincia di Bolzano si porta a 2.811 casi e resta a 292 decessi da inizio epidemia. C'è una persona in più nella struttura di Colle Isarco per un totale di 8 unità, mentre sono 7 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e nelle cliniche private. Un malato deve ricorrere alle cure della terapia intensiva. Salgono a 1.674 le persone in isolamento domiciliare, quasi 200 unità in più nelle ultime 24 ore: questo dato ieri si è fermato a 1.496 cittadini (Qui articolo).

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato