Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 2 morti a Baselga di Pinè e 9 nuovi positivi in Rsa. Altre 3 classi in isolamento. Ecco i 20 Comuni del contagio

Tra i 50 nuovi casi ben 14 casi riguardano persone over 70 anni, 4 invece i minorenni infetti di età compresa tra i 6 e i 15 anni. Ci sono poi 21 persone risultate positive con il test rapido. Il bollettino odierno riporta quindi un totale di 71 contagi

Di Luca Andreazza - 10 October 2020 - 19:49

TRENTO. Ci sono 7.066 casi e 473 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.329 tamponi, 50 i test risultati positivi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 2,15%. Ci sono, purtroppo, 2 nuovi decessi legati a Covid-19, i morti sono persone anziane e sono stati registrati a Baselga di Pinè (Qui articolo).

 

Tra i 50 nuovi casi ben 14 casi riguardano persone over 70 anni4 invece i minorenni infetti di età compresa tra i 6 e i 15 anni. Ci sono poi 21 persone risultate positive con il test rapido (l'esito deve essere poi confermato con tampone molecolare). Il bollettino odierno riporta quindi un totale di 71 contagi.

 

Sono 26 i pazienti ricoverati in ospedale tra Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva, ma 4 cittadini sono in "alta intensità". Sono 5.889 i guariti da inizio emergenza e 704 gli attuali positivi.

 

Altre 3 classi sono state messe in quarantena a fronte di 7 minori contagiati, ieri erano 32 le sezioni in isolamento. Sempre alta anche l’attenzione nei confronti delle case di riposo, in particolare viene costantemente monitorato il focolaio della Rsa a Montagnaga di Pinèsono emersi altri 9 casi (4 operatori e 5 ospiti), la maggior parte sono asintomatici (solo 1 operatore e 1 ospite presentano sintomi al momento), il totale dei positivi sale a 45 (29 ospiti e 16 operatori) persone.

 

Situazione a Cembra Lisignago: qui è stato individuato 1 solo nuovo caso positivo per cui il totale a oggi è di 70 persone contagiate, delle quali 13 con età superiore ai 70 anni. Un focolaio ricollegabile a una festa di laurea ma ora il contagio si è esteso altrove e allora scattano obblighi, divieti e raccomandazioni (Qui articolo).

 

Sono 50 i casi con tampone molecolare, sono stati registrati altro 10 positivi a Trento che si porta a 1.056 casi da inizio emergenza, quindi 9 infezioni a Pergine (323 casi) e 8 contagi a Baselga di Pinè (73 casi). 

 

Sono 3 le nuove infezioni a Civezzano (9 casi) e 2 i positivi a Pomarolo (21 casi), Folgaria (19 casi), Sant'Orsola Terme (13 casi) e Terzolas (8 casi).

 

C'è 1 positivo a Rovereto (344 casi), Riva del Garda (189 casi), Predazzo (139 casi), Borgo Valsugana (47 casi), Ville di Fiemme (44 casi) e Giovo (31 casi), Vallalaghi (26 casi), Bedollo (20 casi), Roverè della Luna (20 casi), Grigno (14 casi), Capriana (11 casi) e Telve (9 casi).

 

Tassi di contagio. A Pellizzano è stato contagiato l'8% della popolazione, mentre a Pieve di Bono-Prezzo il 6,9%, segue Borgo Chiese a 6,6%. Poi Campitello di Fassa (6,2%), Bleggio Superiore (5,2%), Canazei (5%), Vermiglio (4,3%), Cembra Lisignago (3,5%) e Mazzin (3,4%), Ledro (3,3%), Predazzo (3,1%), Canal San Bovo (3%), Valdaone, Nomi Storo (2,8%), Carzano (2,7%), SpiazzoCavedago e San Giovanni (2,6%). 

 

E ancora Sella Giudicarie Castello-Molina di Fiemme (2,5%), Pinzolo Drena (2,4%), CaderzoneSoragaCastel Condino Giustino (2,3%), ArcoCavedine e Cavalese (2,2%), DroMezzocoronaTione e Bondone (2%). Il tasso a livello provinciale è intorno all'1,3%. A Trento si registra 0,88%, Rovereto a 0,85%, Riva del Garda a 1,1% e Pergine a 1,5%.

 

Ci sono 2 decessi e Baselga di Pinè piange purtroppo 4 morti per Covid-19 da inizio epidemia. A Trento sono state 48 le vittime da inizio emergenza, 34 a Pergine Arco, 31 a Rovereto, 30 a Ledro. Sono 20 i morti a Predazzo, 17 a Riva del Garda, 16 a Dro Mezzolombardo e 13 a Cavedine Pieve di Bono-Prezzo, 12 a Pellizzano, 11 a Lavis, 10 a Borgo Chiese Nomi.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 January - 20:37

Le difficoltà in ambito scolastico sono molte a causa dell'emergenza Covid-19. A fronte delle enormi incertezze e il ricorso alla didattica a distanza, che non sempre incontra il gradimento di famiglie e studenti, molti studenti hanno comunque deciso di investire sul proprio futuro per un'esperienza formativa all'estero

20 January - 15:57

Per tentare di eludere il controllo dei carabinieri un uomo e una donna, che trasportavano 10 panetti di cocaina, hanno presentato una falsa autocertificazione. Una volta scoperti entrambi sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio e false dichiarazioni a pubblico ufficiale ma sono stati pure sanzionati per non aver rispettato le misure anti-Covid

19 January - 13:58

Attraverso una serie di aziende cartiere creavano falsi crediti tributari che i clienti potevano comprare per diminuire i propri debiti verso l'erario. I soldi ottenuti venivano poi ripuliti all'estero tramite banche straniere

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato