Contenuto sponsorizzato

L'azienda Pizzarotti presenta ricorso, i tempi per realizzare Not potrebbero allungarsi nuovamente

Non è ancora arrivata la notifica, c'è tempo trenta giorni dopo il provvedimento della Provincia, ma l'iter può seguire anche i normali canali postali e il ricorso viene dato per certo. A questo punto, prima di poter procedere, si devono aspettare i pronunciamenti del Tar e probabilmente quello del Consiglio di Stato

Di L.A. - 16 febbraio 2020 - 15:41

TRENTO. Si potrebbero ancora allungare i tempi per il Not, l'azienda Pizzarotti di Parma ha presentato ricorso per contestare l'aggiudicazione alla Guerrato di Rovigo (Qui articolo).

 

Non è ancora arrivata la notifica, c'è tempo trenta giorni dopo il provvedimento della Provincia, ma l'iter può seguire anche i normali canali postali e il ricorso viene dato per certo. A questo punto, prima di poter procedere, si devono aspettare i pronunciamenti del Tar e probabilmente quello del Consiglio di Stato.

 

Dopo le sentenze, l'azienda che si aggiudica la gara, può entrare nel vivo della costruzione del nuovo ospedale del Trentino attraverso la costituzione della società di progetto e quindi la sottoscrizione degli accordi con gli istituti bancari. La realizzazione del Not, come noto, avviene tramite project financing, la ditta diventa una specie di stazione appaltante pubblica per portare avanti nel complesso l'opera, paga una parte dell'edificio e ottiene un canone di gestione annuale. 

 

Sono due le aziende che hanno presentato offerte per la costruzione del Not. La ditta che si è aggiudicata l'appalto, Guerrato che prevede di costruire l'ospedale in 812 giorni a fronte dei 1.320 fissati nella gara e 1,6 miliardi contro 1,802 miliardi. La realtà ricorrente, Pizzarotti aveva offerto 902 giorni di lavori e 1,7 miliardi

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 gennaio - 21:48
L'allarme è stato lanciato attorno alle 20 e sul posto si sono recati  molti corpi dei vigili del fuoco della zona. Ancora sconosciuta la [...]
Cronaca
22 gennaio - 19:04
Daniela combatteva fin da bambina con una rara malattia neuromotoria e da qualche anno era costretta sulla sedia a rotelle: non ha però mai perso [...]
Cronaca
22 gennaio - 17:33
Il dramma è avvenuto nel primo pomeriggio lungo un sentiero verso Malga Lodranega in Val Breguzzo ma, al contrario di quanto diffuso dagli altri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato