Contenuto sponsorizzato

Tragedia in valle Aurina, disposta la perizia tecnica. Ancora una persona in pericolo di vita, quattro investiti in miglioramento

L'auto guidata da Stefan Lechner era piombata sulla comitiva che stava attraversando la strada: sei persone erano morte sul colpo, mentre ieri il  mentre ieri si era aggiunta una settima vittima 

Pubblicato il - 07 January 2020 - 19:44

BOLZANO. La Procura di Bolzano ha deciso di disporre una perizia tecnica per approfondire la tragedia di Lutago, sabato 4 e domenica 5 gennaio, un dramma costato la vita a sette giovani turisti tedeschi.

 

L'auto guidata da Stefan Lechner era piombata sulla comitiva che stava attraversando la strada: sei persone erano morte sul colpo (Qui articolo), mentre ieri il  mentre ieri si era aggiunta una settima vittima (Qui articolo).

 

I dati accertati subito dopo l'incidente è che il 27enne fosse al volante in forte stato di ebbrezza, un tasso di 1,97, quattro volte oltre il limite. Ora gli inquirenti sono all'opera per completare la ricostruzione della dinamica e verificare la velocità del veicolo. Le testimonianze riferiscono che l'andatura fosse sostenuta, superiore al limite dei 50 km/h previsti in quel tratto della strada statale della valle Aurina.

 

Inizialmente portato in psichiatria (Qui articolo), Lechner è stato nel frattempo tradotto al carcere di Bolzano e lì domani, mercoledì 8 gennaio, si svolgerà l'interrogatorio di garanzia. Sono ancora due le persone ricoverate in ospedale in terapia intensiva.

 

Un paziente all'ospedale di Bolzano ancora in condizioni critiche e un altro in condizioni stabili a Brunico. Sono poi 4 i pazienti ricoverate, con ferite più lievi, e in miglioramento tra i nosocomi di Innsbruck, Brunico e Bressanone

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:43
I giudici della Corte d'Assise di Trento hanno depositato la sentenza con la quale Marco Manfrini è stato condannato all'ergastolo (con un anno di [...]
Cronaca
19 ottobre - 10:33
Due trentenni e un diciottenne si sono presentati al pronto soccorso dell’ospedale S. Chiara, in evidente stato di ubriachezza e incuranti degli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato