Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, nell'Apsp Benedetti il 98% di ospiti ha deciso di vaccinarsi e tra gli operatori sanitari il 73%

La campagna vaccinale ha preso il via ad inizio settimana e proseguirà per completarla nei giorni 7 e 8 gennaio

Pubblicato il - 06 January 2021 - 08:56

MORI. E' di circa il 73% la percentuale di operatori sanitari che all'Apsp Benedetti di Mori hanno deciso di vaccinarsi.

 

A questi si aggiungono poi gli ospiti che, in una percentuale che si aggira attorno al 98% hanno aderito alla campagna vaccinale iniziata in questa struttura ad inizio settimana e che sta proseguendo senza sosta.

 

Nessuno, viene spiegato in una nota, al momento ha manifestato reazioni avverse e, dunque, si procede per completare la vaccinazione nei giorni 7 e 8 gennaio.
 

Al termine dell'operazione, a livello numerico, saranno 90 su 124 gli operatori sanitari vaccinati. Tra chi non si vaccina, vanno contate le assenze per maternità, quelle per positività allo stesso Covid e qualche esplicito diniego al vaccino: “Si tratta, per questi ultimi, di un numero piuttosto limitato” spiegano dalla struttura.
 

Quanto ai pazienti, l’adesione è su percentuali del 97 – 98%. Tra chi non si vaccina, sono compresi i pazienti al momento positivi al Covid e quelli che hanno rifiutato.
 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 January - 12:31

Le immagini sono state riprese pochi giorni fa in Val di Fassa. In un primo momento si era pensato a dei lupi ma in realtà all’inseguimento dell’ungulato c’erano due cani. La forestale avvia gli accertamenti per risalire al proprietario degli animali

27 January - 12:22

Gli accertamenti della polizia locale della valle del Chiese sono ancora in corso per verificare anche la posizione dell'hotel e per capire se i clienti siano stati indotti a ritenere questo spostamento legittimo nonostante il centro benessere della struttura non fornisce prestazioni sanitarie

27 January - 11:55

Peggiora la situazione in rianimazione. Oltre 8 mila test eseguiti in 24 ore tra tamponi molecolari e test antigenici. Ci sono 12.309 cittadini in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato