Contenuto sponsorizzato

In Alto Adige 115 nuovi positivi, il più basso livello di vaccinazioni e percentuale occupazione terapie intensive e posti letto più alta d'Italia

Fortunatamente i numeri sono ancora ridotti e sotto controllo però, fonte Agenas, la Provincia di Bolzano ha il 6% di occupazione terapie intensive e il 9% di aree non critiche mentre continua ad essere il fanalino di coda nella campagna vaccinale

Di L.P. - 26 October 2021 - 16:44

TRENTO. E' il territorio con meno vaccinati d'Italia e in queste ore ha fatto registrare un picco di contagi: 115 nuovi positivi in 24 ore con, però, più di 12mila tamponi eseguiti. L'Alto Adige continua a faticare nella campagna vaccinale e anche se la situazione appare sotto controllo è anche tra i territori che presenta le percentuali più alte sulle ospedalizzazioni: per Agenas la percentuale di occupazione delle terapie intensive è al 6% e quella delle aree non critiche è al 9%. Quest'ultimo dato è il più alto del Paese (la media nazionale è per entrambe le due voci il 4%) e anche il primo, le terapie intensive occupate al 6% è il terzo più alto (Umbria e Marche hanno un'occupazione al 7% ma per le aree non critiche sono al 5%)

 

Se si confrontano le ospedalizzazioni con il vicino Trentino, per esempio, si vedrà che a livello numerico ci sono più di 50 ricoveri in Alto Adige e solo una dozzina in Trentino (con 6 persone in terapia intensiva a Bolzano e 2 a Trento). Il tutto, come detto, in un quadro delle vaccinazioni che fatica a recuperare il terreno perduto sin dall'inizio della campagna, rispetto al resto d'Italia: l'Alto Adige ha solo il 65,9% di popolazione vaccinata con le due dosi e il 70,2% con la prima dose; il livello medio nazionale è 75% ciclo completo e 78,5% prima dose; il Trentino, che pure ha faticato molto soprattutto all'inizio, oggi è al 72,9% di popolazione coperta con ciclo completo e 78,2% con prime dosi. Se la Provincia di Bolzano è ultima, la miglior regione italiana è la Toscana con il 78,4% di popolazione (stiamo parlando di popolazione totale, comprensiva anche degli under12) coperta con il ciclo completo e l'81,9% con la prima dose.  

 

L’Azienda sanitaria di Bolzano comunica che nelle ultime 24 ore hanno effettuato 864 tamponi PCR e registrato 40 nuovi casi positivi. Inoltre 75 test antigenici positivi. A livello provinciale ad oggi (26 ottobre) sono stati effettuati in totale 671.769 tamponi su 245.593 persone.
 

I numeri in breve:

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri: (25 ottobre ): *864

Nuovi casi testati positivi da PCR: 40

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 51.665

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 671.769

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 245.593 (+191)

Test antigenici:

Numero complessivo test antigenici: 2.131.503

Numero delle persone testate positive da test antigenici: 28.765

Test antigenici eseguiti ieri: 11.519

Numero delle persone testate positive dai test antigenici: 75

Test nasali eseguiti fino al 25.10.2021: 916.443 test totali, 1.242 risultati positivi, di cui 592 confermati, 363 PCR negativi, 287 in attesa del risultato/non confermati con testo entro 3 giorni.

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 44

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes: 4

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 6

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 1.199 (+0)

Persone in quarantena/isolamento domiciliare: 2.075

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 147.532

 

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 149.607

Guariti totali: 78.266 (+78)

* Nota: Il numero di tamponi di ieri (25.10.) è stato corretto da 670.903 a 670.905 dalla ripartizione informatica a fronte di un ricalcolo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 11:39
Da lunedì 6 dicembre entra in vigore sul suolo nazionale il decreto per il Super green pass, rilasciato solo a vaccinati e guariti dal [...]
Economia
03 dicembre - 09:43
Lo sciopero del black friday da parte dei driver è stato scongiurato grazia a un accordo raggiunto fra sindacati e ditte che effettuano le [...]
Cronaca
03 dicembre - 09:13
Due giovani morti sulla strada, Alessia Andreatta è rimasta vittima di un tragico incidente in A22 mentre la vita di Tommaso Delpero si è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato