Contenuto sponsorizzato

Tragedia della Marmolada, due ricoverati migliorano. Ieri una dimissione. Ora sono 7 i feriti che restano in ospedale

Sono 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali del Trentino e del Veneto. In miglioramento i pazienti accolti nelle strutture ospedaliere del Bellunese

Di Luca Andreazza - 06 July 2022 - 19:39

TRENTO. Le ricerche della protezione civile trentina e del soccorso alpino proseguono senza interruzione e oggi è stato riferito del ritrovamento dei resti di altri escursionisti coinvolti nella valanga staccatasi dalla Marmolada il 3 luglio scorso. Le ipotesi sono quelle che si tratti dei corpi di alpinisti appartenenti alla stessa cordata. Questo aggiorna il bilancio a 9 morti accertati e 5 ancora i dispersi in quanto mancano le identificazioni (Qui articolo).

 

Dopo la dimissione di ieri, sono scesi a 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali tra Trentino e Veneto. Ci sono 4 pazienti ricoverati a Trento: 2 in ortopedia, 1 in chirurgia e 1 in neurochirurgia alta intensità. Si aggiungono le 3 persone in Veneto, tra cui il trentino Davide Carnielli, riconosciuto nelle scorse ore dai familiari (Qui articolo).

 

I pazienti in Trentino sono stabili con una persona trasferita dalla terapia intensiva al reparto. Le condizioni dei due pazienti soccorsi il 3 luglio in Marmolada e attualmente ricoverati negli ospedali del territorio Bellunese sono invece in miglioramento. A comunicarlo l'Ulss Dolomiti

 

L’uomo, un tedesco di 67 anni, nel pomeriggio è stato trasferito nell’area di degenza di ortopedia dove continua il monitoraggio post operatorio, non avendo più la necessità di monitoraggio intensivo.

 

La donna, una tedesca di 58 anni, continua gli accertamenti nell’area di degenza di neurologia, ma sono state superate in modo positivo le principali criticità legate ai traumi. E’ stato attivato il supporto psicologico. Entrambi sono in contatto con i familiari.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 agosto - 10:57
“Abbiamo saputo che la nostra piscina di Arco verrà distrutta per costruirne di più piccole con gli scivoli”, la piccola nuotatrice scrive [...]
Cronaca
14 agosto - 12:00
Le vittime avevano tutto fra i 18 e i 19 anni: Marco Da Re, Xhuliano Kellici, Daniele Ortolan e Daniele De Re sono morti in un terribile [...]
Ambiente
14 agosto - 10:13
Nonostante l'area sia una riserva locale, sulla sponda nord del lago di Levico non sembrano fermarsi i campeggiatori abusivi. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato