Contenuto sponsorizzato

Maltempo, il Trentino Alto Adige non può essere sostenuto dagli italiani: ad oggi è escluso dal numero solidale

Sta diventando un mistero il come la nostra regione sta venendo trattata a livello nazionale. Salvini in un Tweet si dice solidale anche con i trentini e gli altoatesini ma poi spiega lui stesso che col numero di sostegno ai territori alluvionati si può aiutare solo Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia (QUI AGGIORNAMENTO)

Di Luca Pianesi - 03 novembre 2018 - 14:07

TRENTO. ''Un aiuto in più per le popolazioni del Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria colpite dal maltempo''. Ancora una volta Trentino e Alto Adige scompaiono dai radar del ministero dell'interno retto da Matteo Salvini e nel comunicato diffuso ieri sera alle 19.27, anche dalla Protezione Civile, per spiegare agli italiani come sostenere le popolazioni colpite dal violento maltempo che si è abbattuto in questi giorni su tutto il Nord Est e sulla Liguria la nostra regione non c'è. Ironicamente qualcuno commenta che il Governo italiano deve aver preso terribilmente sul serio le capacità di rialzarsi da soli di trentini e altoatesini ma certo sta diventando una specie di mistero il come mai il nostro territorio venga trattato in maniera diversa dagli altri. 

 

 

Ieri abbiamo pubblicato un articolo dal titolo ''''#Quannovepare'', perché del disastro nel Nord Est i media nazionali non parlano (o quasi)?'' dove spiegavamo che più che essere disattenti i media nazionali le responsabilità sono della politica. Se le massime cariche dello Stato non si occupano di un tema è più difficile che il mondo dell'informazione accenda i suoi riflettori su quell'argomento. E in questo senso ricordavamo il fatto che al momento nessuna figura del Governo è venuta a vedere qual è la situazione (nonostante Salvini prima delle elezioni si sia praticamente trasferito a Pinzolo e abbia girato tutta la regione avanti e indietro). Di Maio non ha dedicato nemmeno un post al terribile maltempo che ha messo in ginocchio le nostre valli e le nostre montagne. Salvini ne ha fatti tanti quanti quelli dedicati a meringhe, salami e altre cibarie e sempre e comunque generici, riferiti al maltempo. 

 

E proprio lui ieri ha fatto questo Tweet in tarda mattinata

 

 

 

Insomma anche Salvini dà la sua solidarietà ai trentini e agli altoatesini (inseriti nella parte arancione del Tweet), ma il contributo per loro pare proprio non esserci. Il testo con il pallino rosso è quello ufficiale e ribadisce che ''per chi volesse dare il proprio contributo, dalla mezzanotte del 4 novembre sarà attivo il 45500, numero di solidarietà per Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria''. Del Trentino Alto Adige neanche l'ombra al momento. Il motivo resta un mistero (il fatto che si sia territori a statuto autonomo non è una spiegazione perché anche il Friuli Venezia Giulia lo è) e nessuno è riuscito a darci una risposta al riguardo. Il numero sarà attivo dalle 0.00 del 4 novembre quindi c'è ancora un po' di tempo per ''rimediare''. Speriamo che ci riescano in attesa di spiegazioni ufficiali. Intanto trentini e altoatesini lavorano per risollevarsi mentre gli italiani, al momento, non potranno sostenerli.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 febbraio - 05:01
Dai numeri del personale sanitario al privato accreditato che riesce a conquistare sempre maggiore spazio. In Trentino si discute sul futuro della [...]
Cronaca
26 febbraio - 07:57
Già nella serata ieri i vigili del fuoco hanno verificato l'area con la fotoelettrica e anche con i droni. La viabilità è stata ripristinata [...]
Politica
25 febbraio - 21:40
E' stata superata la barriera del quorum a Lona-Lases e Borgo Chiese, i sindaci sono rispettivamente Antonio Giacomelli e Renato Sartori. Scrutinio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato