Contenuto sponsorizzato

"Non avevo mai fatto una torta in vita mia": dal lavoro in ufficio al sogno di una pasticceria, i dolci di Wally sono diventati libri di ricette "alla portata di tutti"

"Nel 1989 io e mio marito abbiamo aperto il "Cafè Piramidi", occasione da me sfruttata per mettermi in gioco, imparando a fare dolci e torte da autodidatta. Un percorso che mi ha condotta a riscuotere un inaspettato successo, pubblicando ben 3 libri di ricette andati a ruba"

Di Sara De Pascale - 06 dicembre 2022 - 19:37

VILA DI SOPRA. "Si può sempre imparare". Se lo è detta tante volte Wally del "Cafè Piramidi" di Vila di Sopra e lo ha dichiarato anche alla madre, convinta che la figlia segretaria non avrebbe potuto, dal nulla, improvvisarsi pasticciera. "Non avevo mai fatto una torta in vita mia ma quando io e mio marito abbiamo deciso di tuffarci in una nuova avventura, aprendo una caffetteria nel 1989, ho deciso di mettermi in gioco per offrire qualcosa in più ai clienti, per accompagnare un buon caffè", anticipa Waltraud Tschurtschenthaler a Il Dolomiti.

 

Alla fine degli anni Ottanta una casa ereditata "da mio marito dal papà che era venuto a mancare è diventata una caffetteria: un sogno che abbiamo costruito da zero con tanta passione - ricorda Waltraud -. Col passare degli anni l'entusiasmo cresceva, e diventava sempre più forte in me la voglia di offrire qualcosa in più a chi approdava nella nostra struttura - rivela Tschurtschenthaler -. Ho deciso di mettermi in gioco, nel tentativo di imparare a fare dolci e torte da autodidatta: un percorso che mi ha infine condotta a riscuotere un inaspettato successo".

Partita dalla preparazione "di semplici strudel, torte di carote o al limone, ho iniziato a provare sempre più ricette: da quelle della tradizione arrivando infine a quelle di amiche che rivisitavo e facevo mie", ricorda la titolare del "Cafè Piramidi". Innumerevoli i dolci preparati negli anni spaziando fra le più disparate tipologie nel tentativo d'incontrare tutti i gusti e le esigenze: "Ho iniziato a preparare anche dolci senza glutine, torte adatte a chi è intollerante al lattosio e preparazioni vegan", sottolinea Waltraud.

 

Anni passati in un soffio fra le "sveglie alle 4 e mezza per mettermi all'opera e le grandi soddisfazioni dateci dai clienti che sempre più spesso mi chiedevano le ricette delle torte - dichiara la donna -. Un'esperienza gratificante, sopratutto perché il mio lavoro originario era in un ufficio come segretaria e di cucina non ne sapevo molto, tanto che mia mamma mi aveva chiesto come avrei avuto intenzione di farli i dolci, visto che non avevo mai fatto una torta in vita mia". 

 

"Nel corso del tempo mi sono trovata spesso a dare ricette ai clienti più volte al giorno, iniziando a maturare l'idea che potesse essere bello ma anche 'comodo' stampare un ricettario da dare a chi fosse interessato. Nel 2015 mi venne a fare visita un'amica, Sara Italiano, fotografa che mi mostrò alcuni dei suoi scatti lasciandomi a bocca aperta". Dalle fotografie di Sara e i dolci di Wally nasceva così' nel 2016 "Torte & Segreti", il primo libro di ricette di Waltraud contenente molte delle torte proposte negli anni nel suo "Cafè Piramidi": "Preparazioni semplici e alla portata di tutti". 

 

"Un libro che ha riscosso fin da subito grande successo, tanto che la casa editrice mi chiese se avessi altre ricette da pubblicare - confessa Tschurtschenthaler - nel 2018 abbiamo così pubblicato "La dolce magia di Wally", seguito nel 2020 da "La regina delle torte", perché non c'è due senza tre", ironizza con entusiasmo.

 

Reperibili online ma anche nelle librerie fisiche e nella caffetteria e pasticceria di Wally e del marito, i volumi continuano ad andare a ruba "e non mancano foto e messaggi di affezionati clienti che documentano le ricette replicate - racconta la pasticciera -. Spesso fanno torte molto più belle delle mie e io non potrei esserne più felice. Siamo rimasti chiusi qualche settimana per ferie e non vediamo l'ora di riaprire l'8 dicembre per continuare a proporre a chi approderà al "Cafè" le nostre preparazioni, sempre diverse".

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
08 febbraio - 20:38
La Commissione internazionale per la protezione delle Alpi esprime la sua grande preoccupazione per i Giochi olimpici invernali del 2026: [...]
Cronaca
08 febbraio - 20:02
Il piccolo Nicolas aveva solo 10 anni, le sue condizioni di salute si erano aggravate negli ultimi giorni. Grande cordoglio nella comunità di [...]
Società
08 febbraio - 19:16
Chico Forti si trova ancora in carcere ma per il suo 64esimo compleanno è stata inaugurata una statua che lo raffigura e sono arrivati gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato